"Un medico in famiglia 11 non si farà": la conferma di alcuni attori

Diversi attori di Un medico in famiglia confermano la chiusura della serie tv. Online corre la petizione per evitare la cancellazione

La notizia corre in rete e vede protagonisti gli stessi attori della serie tv amata dagli italiani: "Un medico in famiglia 11 non si farà".

Non ci sono ancora conferme ufficiali. Ma quando sembrava tutto pronto per iniziare le riprese della nuova serie con nonno Libero, diversi attori hanno condiviso una petizione di Change.org in cui su chiede alla Rai di non chiudere il programma. A condividerlo sono stati Paolo Sassanelli (Oscar Nobili nella serie), Fabrizio Giannini (Augusto), Cristiana Vaccaro (Maddalena) e Monica Vallerini (l'infermiera Gloria).

Non solo. Perché Monica Vallerini ha anche detto di aver appreso la notizia della cancellazione "ieri da fonti sicure". Una versione che collima con quando dichiarato da Lino Banfi alcuni mesi fa. Quando si disse sicuro che l'11esima stagione sarebbe partita. "

Ci sarò anche io, posso assicurarlo: Nonno Libero sarà presente in 13 serate su 13 - disse - Per il ventennale vogliamo fare le cose in grande. E a gennaio si va sul set. La grande novità di questa stagione è che a un certo punto i Martini lasceranno Roma e l’azione si trasferirà per alcune puntate nel Nord Italia. Non posso dire di più primo perché stanno ancora scrivendo la sceneggiatura, secondo perché, anche quando sarà finita, me la faranno leggere solo all’ultimo. Perché ho l’abitudine di proporre modifiche e dire: 'Ma perché a questo punto Nonno Libero non fa così o cosà?'. Sono un po’ rompiscatole, lo ammetto. Ma sempre a fin di bene".

Possibile che qualcosa sia cambiato? In attesa di conferme, la petizione va avanti: "Purtroppo la Rai ha deciso, di punto in bianco, di non produrre l'undicesima stagione di ‘Un medico in famiglia' - si legge nel testo - lasciando così tutti i fan della fiction a bocca asciutta. La notizia è stata confermata da alcuni attori del cast: Rosanna Banfi, Monica Vallerini, Fabrizio Giannini, Cristiana Vaccaro e Paolo Sassanelli. Chiediamo quindi un ripensamento e di fare un finale per il ventennale della fiction, che dal 1998 appassiona tanti italiani".

Commenti

Fjr

Ven, 21/07/2017 - 18:55

Semplice devono dare più soldi a Fazio,

germana

Ven, 21/07/2017 - 22:37

ma basta con questo medico in famiglia, ci ha gà stufatoooo

Cialella

Ven, 21/07/2017 - 23:50

l unica cosa buona della Rai e la cancellano

lolafalana

Sab, 22/07/2017 - 03:22

Era ora!

Popi46

Sab, 22/07/2017 - 07:03

Menomale

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 22/07/2017 - 07:44

Per forza! L'Unità ha chiuso, non vorrete che mostrino Nonno Libero con in tasca Il Giornale? Non sia mai...

maurizio50

Sab, 22/07/2017 - 08:19

Ormai non deve più propagandare l'Unità. Ci pensa la RAI a fare spot 24 ore su 24 in favore del bischero di RignanoS/Arno!!!!

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 22/07/2017 - 09:49

In piena linea con le riforme Lorenzin