Meghan Markle e i piaceri proibiti della Corte inglese

Tutti i piaceri proibiti dei reali inglesi: da Meghan Markle che ama le patatine fritte a Kate Middleton che va pazza per il cibo indiano

Tutti hanno i loro piaceri proibiti, persino i reali inglese. A rivelarli è la stessa BBC che recentemente ha pubblicato tutti i guilty pleasure di Meghan Markle, ma anche di Kate Middleton e della stessa Regina Elisabetta. E a dirla tutta, proprio un piacere proibito per il vino e il cibo spazzatura, unisce le due duchesse di Bukingham Palace.

Meghan Markle come ha rivelato suo blog The Tig (ora inattivo), ama particolarmente le patatine fritte, da mangiare con le mani e bagnate nella maionese. E inoltre adora bere un bel bicchiere di vino rosso. Il Tignarello, rosso di toscana, è il suo preferito anche se non disdegna un buon Cabernet. E come riporta la BBC sembra che le patatine fritte sono state servite persino al Royal Wedding ma, dai reali, non c’è nessuna conferma in merito al peccato di gola di Meghan Markle.

Kate Middleton invece è totalmente addicted del cibo indiano condito con molto curry. Lo gusta da sola, senza la vicinanza di William che pare non apprezzare i sapori forti. Il duca invece ama il pollo fritto e sarebbe stata proprio una delle sue guardie del corpo che, un giorno, gli fece assaggiare quella delizia. E la regina? Secondo quanto riporta lo chef di Corte la sovrana ama la chocoholic, in particolare la buscuit cake. “Ne ne ha mai abbastanza” afferma, e la passione sembra interessare anche lo stesso William dopo tante merende che ha condiviso con la nonna quando era un ragazzino.

Commenti

ortensia

Gio, 07/02/2019 - 10:53

Dopo alcuni giorni di stitichezza ho avuto beneficio leggendo questo articolo.

Dordolio

Gio, 07/02/2019 - 18:33

Ortensia.... stupendo il suo intervento. Divertentissimo e assolutamente centrato.

rosolina

Gio, 07/02/2019 - 20:52

chi é che legge questa roba? La vita di questa donna non mi interessa...non sarà un'altra Lady D

Ritratto di Coralie

Coralie

Ven, 08/02/2019 - 03:05

Il nome del vino della Toscana e' 'Tignanello', non Tignarello.