Meghan Markle e quel flirt (prima di Harry) per Matt Cardle

Prima di incontrare il principe Harry, la Duchessa del Sussex passò un perido in Inghilterra alla ricerca di un nuovo compagno, dopo aver divorziato dal primo marito. Voleva un uomo britannico e mise gli occhi sul cantante Matt Cardle, ma il loro primo e unico appuntamenteo andò malissimo

Dopo aver divorziato nel 2013 dal primo marito, Meghan Markle ha trascorso un periodo nel Regno Unito cercando di incontrare un perfetto uomo britannico a cui accompagnarsi sui red carpet.
Stava recitando nel serial “Suits” e aveva bisogno di un bell’uomo da sfoggiare al suo fianco durante le premiere e magari anche nella vita. Nella sua ricerca spasmodica era rimasta colpita dal cantante Matt Cardle, vincitore nel 2010 della versione UK di “X Factor”.

Al Sun una fonte ha detto: "Matt seguiva Meghan dal 2015 perché pensava che fosse davvero bellissima in “Suits”. Ma è rimasto sbalordito quando è stata lei a prendere l'iniziativa e a mettersi in contatto con lui, dicendo di essere una sua grande ammiratrice”.
Matt – ha continuato la fonte - non poteva credere che una star di Hollywood come Meghan potesse sapere chi era, quindi era molto lusingato. Hanno iniziato a chattare online per un bel po’ prima che lei gli suggerisse di incontrarsi", ha aggiunto l’insider, lasciando intendere come alla Markle piaccia prendere l’iniziativa in amore.

All'epoca, come la giornalista Katie Hind ha raccontato al “Sun”, trascorse una serata in compagnia della Markle che le raccontò di come l'ex marito di Cheryl Tweedy, Ashley Cole, stesse cercando di portarla fuori per un appuntamento.
"Mi ha chiesto di parlare di uomini britannici interessanti. Mi ha confidato di aver recentemente divorziato da suo marito, e ora era single e molto pronta a socializzare” ha rivelato la giornalista, sottolineando quando Meghan insistesse nel voler conoscere solo uomini britannici.

"Le ho chiesto come fossero gli uomini americani, ma non sembrava così entusiasta di loro. Cercava proprio un inglese", ha aggiunto.
Ma l'appuntamento tra i due non andò bene. A quei tempi Ashley Cole aveva diversi problemi di dipendenza che solo la conoscenza di Amber Hernaman, ancora al suo fianco, l’ha aiutato a superare. Mentre chattava con Meghan aveva appena incontrato la sua anima gemella.

Così, non provando alcun interesse verso la Markle, soprattutto dopo il deludente incontro al vivo, non volle più rivederla e non rispose risposto all’ultimo messaggio lasciatogli da una Meghan ferita nell’orgoglio il giorno successivo.
Pochi mesi dopo l’attrice di “Suits” incontrò il principe Harry d’Inghilterra.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti

Gina45

Lun, 20/05/2019 - 18:46

Ovviamente l'ha conosciuta ed è scappato a gambe levate! Solo Harry c'è cascato...povero diavolo, che pena mi fa!!!!!!

ortensia

Lun, 20/05/2019 - 21:06

Piu' fesso lui o il buon harry?