Michelle Hunziker parla della setta: "Pur di andarmene ero pronta a morire"

A distanza di anni,Michelle Hunziker parla della setta di cui è stata vittima per 5 anni e lo fa ricordando i postumi, gli attacchi di panico che per i tre anni successivi l'hanno accompagnata nel processo di liberazione psicologica

Per tanti anni Michelle Hunziker è stata vittima di una setta. Furono anni complicati per la conduttrice svizzera, la cui vita veniva completamente gestita da altre persone, che per lungo tempo l'hanno quasi privata di qualsiasi capacità decisionale. Fortunatamente Michelle Hunziker è riuscita a liberarsi da quella stretta morsa che l'ha tenuta intrappolata in una realtà parallela, fatta di minacce e di terrore, ma le conseguenze di quegli anni sono ancora presenti nella sua quotidianità.

La conduttrice è stata intervistata da Freeda, magazine femminile online, che ha voluto ripercorrere con Michelle proprio alcune fasi di quegli anni, di cui la svizzera afferma di ricordare ogni momento, fino a quando non ha avuto il coraggio di dire basta. L'ha fatto per telefono, incurante delle minacce di morte che provenivano dall'altro capo. In tutti quegli anni, la conduttrice ha subito un processo di iniziazione e di purificazione tipico di questa tipologia di congregazioni: “Era tutto un percorso di purificazione di ogni tipo. Sai come sono le sette. Loro mi avevano convinta che sarei morta, mi avevano ricattato a morte, però talmente volevo liberarmi da lì che ero pronta a morire.

Ha trovato la forza di liberarsi di quel peso grazie a sua figlia Aurora, all'epoca ancora molto piccola ma già in grado di capire che c'erano dei problemi. Le conseguenze di quei 5 anni all'interno della setta non sono state facili da affrontare per Michelle Hunziker, che per tre anni ha sofferto di attacchi di panico. C'è voluto del tempo alla conduttrice svizzera per uscire completamente dal tunnel di sudditanza psicologica, per scacciare dalla sua vita le scorie di un periodo tossico che la stava portando all'autodistruzione.

All'epoca Michelle Hunziker era poco più che ventenne e si lasciò convincere in questa follia dall'uomo che ha creduto di amare per tanto tempo. Ora è felice accanto a Tomaso Trussardi, marito e padre delle sue piccole bimbe Celeste e Sole, ma quel periodo le ha insegnato molto e, come lei stessa dice nella clip dell'intervista: “Da lì sono rinata molto più forte… Adesso è difficile che mi freghino.