Michelle Hunziker varca la dogana svizzera senza documenti: "Mi conoscono"

Da Milano a Lugano il viaggio dura poco meno di un'ora ma c'è una dogana da attraversare: lo sa bene Michelle Hunziker che, forse ironizzando, dichiara di non avere con sé i documenti. Sarà vero?

Michelle Hunziker in queste settimane è impegnata con le registrazioni del talent show Amici Celebrities a Roma ma quando è libera si dedica alla promozione della sua linea cosmetica. La showgirl svizzera è molto attiva sui social, dove racconta spesso la sua quotidianità.

Così ha fatto poche ore fa, quando ha documentato l'escursione odierna verso la Svizzera, dove si sta preparando al lancio dei suoi prodotti. Ci vogliono poco più di 50 minuti da Milano per raggiungere Lugano, una delle principali città svizzere, dove Michelle Hunziker era diretta. Un viaggio in auto rilassante che, però, prevede l'attraversamento della dogana. Il Paese elvetico non ha mai aderito all'Unione Europea quindi, benché faccia parte del Continente, non è integrato nelle sue politiche economiche. Questo implica la sussistenza delle frontiere controllate.

Il passaggio in dogana prevede l'esibizione del documento su richiesta degli incaricati da parte di chiunque attraversi il valico: lo sa bene Michelle Hunziker che, però, pare abbia scordato i documenti prima di partire. Prima di passare il valico di Brogeda, che separa l'autostrada italiana A9 a Como dall'autostrada A2 a Chiasso, la Hunziker ha condiviso un video in cui spiega di non avere con sé il documento. “Io il documento non ce l'ho, tanto sono amica. Mi conoscono da anni che passo da qui. Che cosa vuoi che faccia? Non me ne frega niente, mi conoscono perfettamente sono 20 anni che faccio avanti e indietro”, dice scherzando Michelle Hunziker mentre imita l'accento delle valli svizzere.

In realtà, è vero che la bella svizzera attraversa il confine elvetico della dogana senza essere fermata ma subito dopo lungo la strada incontra una pattuglia della polizia impegnata in altre operazioni. La gag del documento è proseguita per l'intera giornata da parte di Michelle Hunziker, che ha coinvolto anche un (presunto) agente con tesserino al collo di cui non si riconosce l'appartenenza. La bella svizzera ha davvehunziker ro attraversato i confini senza i documenti o è stata una trovata ironica?