Miliardario americano invita i Queen al compleanno della moglie a Firenze

Una villa da 20 milioni di euro nelle colline fiorentine, circondata da quasi 400 ettari di parco in cui 1000 persone circa potranno assistere a un esclusivo concerto dei Queen e dei Beach Boys: è la proposta di un miliardario americano per il compleanno di sua moglie

Sabato 21 settembre, alle porte di Firenze, come annunciato dal Corriere Fiorentino, si terrà un party straordinario in una delle più belle ville di campagna della zona. Ospite di un evento che si preannuncia indimenticabile sarà George III Rapier McCarroll, un nome importante per un medico, imprenditore miliardario e filantropo texano, che solo due anni fa ha speso 20 milioni di euro per rilevare Villa Bibbiani, un tempo dimora dell'importante famiglia Frescobaldi a Capraia e Limite.

L'occasione da festeggiare è il compleanno di sua moglie Kymberly Ann, che George III Rapier McCarroll deve amare tantissimo visto il party che sta organizzando e al quale sono invitati oltre 1000 ospiti. Tralasciando per un attimo i dettagli della location in cui si svolgerà la festa, quel che colpisce maggiormente è la scelta dell'animazione della serata, se così si può chiamare. A intrattenere i tantissimi ospiti nell'ampio parco della villa ci saranno i Beach Boys e i Queen, con Adam Lambert al posto di Freddie Mercury. George III Rapier McCarroll è un gerontologo ma è soprattutto un imprenditore della sanità privata americana. È a capo della WellMed Medical Management, società che gestisce 24 cliniche per anziani in Texas e 5 cliniche dello stesso tipo in Florida. Ha scelto di specializzarsi in gerontologia perché ama gli anziani e in passato ha deciso di dedicarsi all'imprenditoria perché sapeva che poteva contribuire a migliorare il modo in cui prendersi cura delle persone in età senile.

Oggi, George III Rapier McCarroll è un signore multimiliardario di una certa età che non svolge più la professione medica ma si dedica con frequenza alla filantropia. Pare che ogni sua donazione ai senzatetto non sia mai inferiore a 300.000 dollari e si dice che nel corso degli anni siano state molto numerose le persone che ne hanno beneficiato. Villa Bibbiani è una delle proprietà immobiliari dell'uomo, un vero e proprio capolavoro architettonico sulle colline toscane. Per acquistare questo gioiello italiano ha speso circa 10 milioni e ne ha spesi più o meno altrettanti,meno di due anni fa, per ristrutturarlo. La superficie calpestabile del complesso è di quasi 10.000 metri quadrati, suddivisi tra il corpo principale e le sue pertinenze, tra le quali si annoverano due torri, cantine, scuderie e una fattoria. Il parco si estende per ben 380 ettari, nei quali è incluso un giardino di circa 20 ettari piantumato con specie esotiche.