Miriam Leone: "Nuda in scena? I miei ex hanno reagito peggio di mio padre"

L'attrice siciliana si racconta: "Da piccola sognava di sposare Piero Angela"

"Piacere non fa, papà ed ex fidanzati non l’hanno presa bene…I miei ex hanno reagito quasi peggio di mio padre". Miriam Leone, in una intervista a Repubblica, si racconta e parla del ruolo in 1992 in cui ha recitato nuda. "Avevo paura di sbagliare ma la serie era scritta benissimo. Sentivo la necessità di fare quel salto. Come lanciarsi da uno scoglio altissimo, essendo catanese sono cresciuta alla scogliera, la prova di coraggio è tuffarsi dai faraglioni di Acitrezza. Bello e pericoloso". L'attrice poi rivela che il suo sogno da piccola era quello di sposare Piero Angela "perché sapeva tutto".