Modella dalla carnagione scura posa come le colleghe bianche: "Ci sono troppi pregiudizi"

Deddeh Howard è una modella africana che ha deciso di creare un progetto per mostrare al pubblico che il colore della pelle non cambia l'effetto di una pubblicità

Deddeh Howard è una modella dalla carnagione scura che ha deciso di "sfidare" le altre top model per dimostrare che il senso delle pubblicità non cambia a seconda del colore della pelle.

La sfida che Deddeh ha deciso di lanciare ha anche un altro scopo, quello di sensibilizzare l'opinione pubblica. "Spesso - spiega la modella, originaria della Liberia (Africa) ma cittadina statunitense - volti neri sono totalmente assenti da pubblicità di grandi marchi di moda per colpa dei pregiudizi".

Come scrive il Corriere della Sera, per questo motivo ha deciso di lanciare il progetto Black Mirror - Lo specchio scuro, in cui grazie all’aiuto del fotografo di moda Raffae Dickreuter, riproduce le più famose campagne pubblicitarie. Stesse pose, stessi abiti, stessa location: "Il risultato e l’effetto sul pubblico non cambia".