Naike Rivelli contro il Grande Fratello Vip

Naike Rivelli, figlia di Ornella Muti, non ha paura di dire ciò che pensa e stavolta spara a zero sul Grande Fratello Vip

Naike Rivelli è famosa per essere una donna libera e controversa, dotata di una grande personalità che non esita a mettere in mostra sui social insieme al suo fisico prorompente. Alcuni la amano, altri la definiscono un prodotto del trash nostrano. Qualche giorno fa la figlia di Ornella Muti ha fatto sapere, attraverso un post su Instagram, di aver rifiutato la proposta di partecipare al prossimo Grande Fratello Vip condotto da Alfonso Signorini. Naike ha espresso senza mezzi termini il suo pensiero nei riguardi di programmi simili scrivendo: "Come ogni anno super fiera di aver detto di no al Grande Bordello Vip”.

La bordata finale, poi, non lascia adito a dubbi. La Rivelli dichiara: “Meglio morire poveri sotto un ponte che arricchiti nel trash”. Tra gli hashtag usati ve ne è uno che sottolinea ancora meglio il “Naike-pensiero”: #laclassenonèacqua. Inutile precisare che il post, corredato di una foto provocante come è nello stile di Naike Rivelli, ha suscitato una gran quantità di polemiche. Come evidenzia Il Mattino, alcuni utenti si sono schierati dalla parte della loro beniamina, altri si sono rammaricati della sua mancata partecipazione, commentando: “Peccato, con te gli ascolti sarebbero volati”.

Naturalmente non sono mancate le critiche. Alcuni, infatti, hanno obiettato: “Tu non puoi proprio parlare di trash”. Naike Rivelli ha ignorato i pareri più scettici e a poche ore dal primo post ne ha pubblicato un secondo in cui compare con sua madre a bordo di un’Ape e sotto la frase “Altro che Vip, siamo semplici e umili artiste che quando non lavorano fanno una meravigliosa vita di campagna”. Anche il nuovo messaggio ai fans ha letteralmente diviso la “platea online” tra sostenitori e detrattori. Naike e Ornella, però, vanno dritte per la loro strada a bordo dell’Ape.

<