Nicki Minaj lascia la musica e annuncia: “Mi dedico alla famiglia”

Nicki Minaj ha annunciato di essere pronta per lasciare il palcoscenico e la musica per costruire una famiglia con il compagno, Kenneth Petty

Dopo numerosi premi musicali vinti, dieci candidature ai Grammy Awards e la vittoria, per sette anni consecutivi, del premio Best Female Hip-Hop Artist al BET Awards, Nicki Minaj ha deciso di lasciare il mondo della musica.

Un annuncio che arriva come un fulmine a ciel sereno per i fan della cantante, rapper, attrice e artista riconosciuta come una delle più influenti di tutto il pianeta. La Minaj, nel corso della sua carriera, ha scritto capitoli importanti per la musica internazionale e raggiunto vette importanti: è la rapper che ha venduto di più nella storia della musica con 20 milioni di singoli da sola e 60 milioni di singoli in collaborazione, insieme ad oltre 5 milioni di album in tutto il mondo. Dopo successi e traguardi così importanti, però, per Nicki Minaj è giunto il momento di dire addio alla musica e dedicarsi alla famiglia.

Ho deciso di abbandonare le scene avere la mia famiglia – ha scritto l’artista in un post pubblicato sul suo profilo Twitter – [...] Ai miei fan, continuate a supportarmi finchè non morirò”. Un messaggio che sembra non lasciare alcuna speranza di rettifica da parte della cantante, decisa a lasciare la musica per coltivare la relazione con il compagno, Kenneth Petty. È a lui, infatti, che la Minaj ha deciso di dedicarsi completamente facendo storcere un po’ il naso anche ai suoi supporter più accaniti. Petty non è stato mai ben visto dai fan dell’artista a causa del suo passato turbolento: nel 1995 fu condannato per stupro ad una minore e nel 2006 fu carcerato con l’accusa di aver sparato ad un uomo. La cantante, però, si è sempre schierata dalla sua parte e nei prossimi mesi si dice abbiano deciso di convolare a nozze.