Nuovo disco per i Pixies

 Esce "EP 2", in nuovo disco dei Pixies, gli alternativi che piacevano ai Nirvana e agli U2

I Pixies hanno pubblicato un nuovo extended play intitolato EP 2: Blue Eyed Hexe, Magdalena, Greens and Blues e Snakes sono i titoli delle quattro canzoni scaricabili in formato digitale dal sito del gruppo. Per i fan più assatanati della band, il 15 gennaio i brani usciranno in una edizione limitata in vinile. Intanto il video animato di Blue Eyed Hexe, firmato dall'artista Mount Emult, è stato diffuso su YouTube. Dopo il minidisco dello scorso settembre, intitolato EP 1, le quattro nuove tracce rappresentano la seconda uscita discografica per la storica band di Boston in un anno.

«Torniamo per proiettare nell'attualità il nostro suono senza tradire le radici», ha detto il cantante, chitarrista ritmico e fondatore Black Francis. I Pixies infatti nacquero nel 1986 con Francis, Joey Santiago alla chitarra solista, David Lovering alla batteria e la scatenata Kim Deal al basso (ma anche alla chitarra). Tra i gruppi più noti della scena indie rock, i Pixies si sono imposti in tutto il mondo con il loro cocktail di suoni fatto di psichedelia, noise rock e surf rock. Un miscuglio sonoro che ha influenzato il rock alternativo americano anni Novanta, compresi i Nirvana, fan dichiarati della band del Massachusetts, e persino gli U2. La loro musica infatti è stata definita un inedito matrimonio tra surf e punk. «Possiamo suonare forte o piano - ha detto Francis - perché sono i due estremi del rock: il lato sognante e quello rockeggiante».

Dopo un mini LP di esordio, nel 1988 incidono in due settimane Surfer Rosa che diventa immediatamente album di culto, così come il successivo Dolittle, acclamato da pubblico e critica sia in America che in Gran Bretagna. Dopo una lunga serie di tournée e altri due dischi, la band si scioglie nel 1993 (leggendarie le liti fra Santiago e la Deal), per tornare ufficialmente dieci anni dopo. (Il tour del 2004 vendette biglietti per 14 milioni di dollari). L'anno scorso Kim Deal ha lasciato ufficialmente la band ed è stata sostituita prima da Kim Shattuck e ora da Paz Lenchantin. RS