Occupano abusivamente la casa di Angelo Pintus, ma è uno scherzo de Le Iene

Il comico è stato il bersaglio dello scherzo architettato dalle Iene Stefano Corti e Alessandro Onnis, che gli hanno fatto vivere una vacanza da incubo nella sua casa di Fuerteventura

Angelo Pintus è abituato a far ridere la gente, ma stavolta il comico ha rischiato di perdere le staffe per uno scherzo architettato dalla trasmissione Le Iene. Pintus è stato vittima della beffa orchestrata dagli inviati Stefano Corti e Alessandro Onnis. La vacanza organizzata nella sua casa di Fuerteventura ha rischiato di finire davvero male.

Il suo soggiorno nella splendida isola delle Canarie è stato infatti un incubo. Angelo Pintus è stato "perseguitato" per diversi giorni da un uomo, che diceva di aver affittato la sua abitazione. A niente sono valse le spiegazioni del comico allo sconosciuto che la casa in oggetto non poteva esser stata data in locazione turista, visto che è di sua proprietà da mesi. Dopo lo scontro iniziale tra i due, avvenuto fuori dalla porta di casa del comico, lo sconosciuto ha iniziato a presentarsi nei luoghi frequentati da Pintus, in vacanza con la moglie e con i Panpers, il duo di comici di Colorado.

Lo sconosciuto si è presentato prima in un pub e poi su una spiaggia di nudisti e è qui che Angelo Pintus ha perso le staffe. Il comico, stanco di essere chiamato "buffone" e stufo di vedersi seguire per tutta l'isola dall'individuo, prima lo ha minaccia di prenderlo a pugni, poi ha cercato di trovare una soluzione alla questione. Ma niente, il confronto era troppo difficile e scherzando sbotta: "Basta, io non posso litigare con uno nudo". Il finale però ha riservato delle sorprese. Di rientro dalla spiaggia, Pintus e la moglie rincasano nel loro appartamente e trovano, all'interno, l'uomo seduto comodamente sul divano. Dopo un attimo di smarrimento generale, il comico ha invitato l'uomo a uscire poi ha cercato di capire dove lo sconosciuto avesse trovato le chiavi della sua casa. Infine, preso dallo sconforto, è fuggito correndo fuori dall'abitazione per chiamare la polizia. Solo l'entrata in scena delle due Iene, Corti e Onnis, ha scongiurato l'intervento delle forze dell'ordine locali tra le risate e il sollievo di Angelo Pintus.