Ora torna l'Eredità in tv: Conti sostituisce Frizzi

Da lunedì il programma tornerà in onda. Al comando ci sarà Conti storico conduttore de l'Eredità e anche da sempre amico di Frizzi

Fabrizio Frizzi non tornerà presto a l'Eredità. Il conduttore è stato ricoverato per un'ischemia e a quanto pare dovrà stare lontano dalla tv per un po' di tempo. La Rai così ha decisio di sospendere la programmazione del quiz show di Rai Uno in segno di rispetto per Frizzi. Ma da lunedì 30 ottobre il programma tornerà in onda. Al comando ci sarà molto probabilmente Carlo Conti storico conduttore de l'Eredità e anche da sempre amico di Frizzi. E proprio il conduttore toscano ha voluto rivolgere un pensiero a Frizzi: "Il nostro grande abbarccio va a lui". Insomma the show must go on e Conti si prepara a sostituire Frizzi. Ma sulle sue condizioni di salute non emergono per il momento nuovi particoli. Solo indiscrezioni. E tra queste tanto rumore hanno creato quelle di Davide Maggio, noto blogger della tv che in alcuni tweet ha lasciato intendere che probabilmente non è stata detta finora tutta la verità sullo stato di salute. Di fatto Maggio ha scritto: "Sarebbe meglio il silenzio che notizie non veritiere". Parole che di certo hanno creato rumore e che hanno preoccupato i fan del conduttore. Finora di Frizzi si sa qualcosa solo per bocca del direttore generale della Rai, Mario Orfeo che ha affermato di aver visto Frizzi camminare per i reparti dell'Umberto I. Ora si attendono aggiornamenti dall'ospedale.