Che vergogna l’Occidente. Non si difende dall’islam

Ecco il testo inedito con cui la giornalista voleva spronare alla lotta le nostre democrazie vigliacche

Egregi Signori degli Stati e dei governi della Chiesa. Che cosa volete di più, di cos'altro avete bisogno per ammettere ciò che sapete benissimo ma che per paura, ipocrisia, o convenienza non volete ammettere, vale a dire che siamo in guerra: una guerra che ci è stata dichiarata da loro. Non da noi. Che continua in tutte le possibili forme cioè col sangue, gli assassinii, gli incendi delle ambasciate (a quando quelli delle chiese) e con le minacce e con le parole e con le persecuzioni come quelle che ad esempio subisco io, con le decapitazioni reali o rappresentate. Che cosa volete di più? Di cos'altro avete bisogno per svegliarvi e capire che bisogna difenderci? Che cosa volete di più, di cos'altro avete bisogno per capire che la nostra libertà è in pericolo, che la nostra civiltà è in pericolo, che la Democrazia è inerme è imbelle è suicida. Che cosa volete di più, di cos'altro avete bisogno per uscire dall'inerzia anzi dalla servitù nella quale vi siete arroccati per proteggere i vostri stessi assalitori, i vostri stessi invasori, i vostri stessi nemici.

Don Andrea della diocesi di Roma, anni sessanta, ucciso a colpi di pistola da un ragazzino dentro la chiesa mentre era in preghiera in una città che si chiama Trebisonda. È andato cinque anni fa in Turchia a fare il missionario.

Cosa altro volete? Nelle strade di Damasco a orde cantano: «Allah è grande». A orde giurano che difenderanno il profeta col sangue. A orde ripetono che vogliono la guerra santa. Generalizzata. E non sono due o tre kamikaze, sono centinaia e centinaia di manifestanti che voi chiamate «Islam moderato». Non sono una minuscola minoranza, una contenuta setta di assassini da «non-vanno-confusi-coi-terroristi-di-Al-Qaida-perché-il-popolo-mussulmano-è-buono-e-pacifico». Sono coloro che poi sbarcano sulle nostre coste e a poco a poco secondo una strategia ben pensata, ben concepita e ben condotta ci invadono. Si sostituiscono a noi. E voi non dite una parola contro di loro. Cianciate le solite ambigue e vili condannucce. Condannate gli autori di tre o quattro legittime e note vignette. In Pakistan quella plebaglia sta montando. A Islamabad gli ambasciatori di Francia, Germania, Spagna, Olanda, Italia, Svizzera, Norvegia, Ungheria, Repubblica Ceca, sono stati convocati per essere messi sotto accusa dalle vignette «blasfeme». Il direttore del settimanale Shinan è stato arrestato ad Amman per aver pubblicato quelle vignette. A Parigi (a Parigi!!) il direttore di France Soir è stato licenziato (licenziato!!!) per la stessa ragione... A Beirut hanno bruciato l'ambasciata danese bruciando le bandiere e dopo nel quartiere maronita dove hanno preso a sassate la chiesa e saccheggiato i negozi. In Internet si incita a sterminare i danesi.

Ma avete tutti perduto la testa? E con la testa avete tutti perduto non soltanto la dignità ma il senso stesso della sopravvivenza. Non è più lecito neanche difendersi, cercar di sopravvivere. Ma non lo capite che ora bruciano le ambasciate e domani bruceranno le chiese e dopodomani bruceranno le nostre case. Proprio perché con la vostra inerzia e i vostri compromessi, la vostra paura, e in nome di un amore che non si capisce cosa sia questo amore, prendete le loro parti, giustificate la loro violenza fisica e intellettuale e morale? Non abbiamo dunque neanche la libertà di pubblicare una innocua vignetta che li giudica con l'arma innocua dell'ironia? Non abbiamo dunque più il diritto di ridere e di sorridere? Che cosa significa Libertà quando la libertà si deve fermare a non offendere una certa categoria, in questo caso la categoria degli araldi di una religione? È dunque lecito consentire l'istigazione all'omicidio di un cittadino (come nel mio caso) raffigurando questo cittadino decapitato ma non è lecito rappresentare il Signor Profeta con un disegnino dove appare per quello che è cioè ridicolo? Dov'è la vostra Democrazia? Dov'è il vostro rispetto della Libertà? Dov'è la vostra Ragione? Dov'è la vostra Intelligenza? Siete Uomini, siete Donne o siete Cose? Cioè servi, schiavi, cani fedeli voi che li proteggete, voi che non li condannate, voi che guardate con presunto distacco e obiettività le ambasciate che oggi bruciano, e che domani guarderete nel medesimo modo le chiese che bruciano, le nostre case che bruciano, siete i primi colpevoli. Perché loro combattono e voi no. Loro si battono per una idea infame per il nuovo nazismo e voi non vi battete per nulla. Siete degli esseri vuoti senza anima e senza cervello che pur di sopravvivere siete pronti a sacrificare il futuro, anzi la vita dei vostri figli, dei vostri Paesi, della vostra civiltà.

Io non vi seguirò su questa strada. Finché io avrò fiato io continuerò ad avversare voi quanto avverso loro.

Sono molto ferita, molto delusa, molto straziata dalle condanne ambigue o larvate che sono state espresse dai Numi, da coloro che dovrebbero essere i guardiani della nostra Libertà e della nostra Civiltà. Tutti hanno condannato quelle vignette. Tutti. Dal dipartimento di Stato americano alle più alte autorità del Vaticano. Dai capi di Stato e di governo occidentali come Blair e Chirac e... e... e... al vescovo luterano della stessa città dove ora bruciano le ambasciate: Copenaghen. Da esponenti della sinistra a esponenti della destra come il signor Gianfranco Fini che travolto dall'audacia ha dichiarato: «Siamo su una polveriera». (Signor Fini a Torino quando i soldati francesi invasero la Cittadella, Pietro Micca la fece saltare in aria quella polveriera ed ebbe le palle di morire con loro).

Ma da una indagine frettolosamente fatta dal quotidiano Repubblica risulta che in Italia soltanto il 24 per cento degli interrogati si è schierata con loro. Il 76 per cento la pensa come me. Quel 76 per cento è tutto composto di cretini, di rozzi, di illiberali, di scriteriati? Dov'è la Democrazia alla quale vi appellate tanto se non tenete conto della stragrande maggioranza della popolazione che la pensa come me e che non vi rispetta? Vale soltanto per i voti che riuscite a carpire nelle bugiarde elezioni della vostra bugiarda Democrazia il potere della maggioranza?

In questo momento, in questi giorni, nelle case italiane e francesi e inglesi e tedesche e spagnole, nelle case (europee, nelle case occidentali la gente sta pensando quello che penso io. Sta dicendo quello che dico io. Aggiunta a margine dell'Autrice, N.d.R.) dove si ascoltano le notizie, dove ci si sente dire che la satira non può toccare le religioni, che è proibito perfino ritrarre il muso del «Profeta», un «Profeta» che nonostante le guerre, le stragi e gli omicidi di ogni tipo ungete con la qualifica di Sant'uomo, un cammelliere barbaro e assassino che voleva soltanto la distruzione di tutti coloro che non accettavano di essere sottomessi dalla sua soldataglia. L'autore di un libro che sembra scritto da Satana e che voi osate trattare con lo stesso rispetto con cui vanno trattati i Dieci Comandamenti e gli Evangeli.

Voi siete un'offesa alla logica. Voi siete un'offesa alla Ragione. Voi siete un'offesa alla Verità. Voi siete un'offesa alla Vita. Voi siete i veri sostenitori del culto della morte. Voi chiedete scusa per il Medioevo, chiedete scusa per le Crociate. Il Medioevo fu un'epoca luminosa, un'epoca che sostenne e sviluppò la nostra civiltà. Sia in campo culturale, artistico, filosofico, religioso le Crociate furono la risposta ai loro 11 settembre e alle loro invasioni. Voi siete anche dei falsari. Falsari della Storia.

Mi riesce difficile credere che una Chiesa dove Papa Wojtya parlò nell'enciclica Evangelium Vitae di «cultura della morte» inviti a non esercitare neanche un po' di satira su coloro che della cultura della morte sono i portatori. Che addirittura definisca «fede religiosa» e «culto religioso» quella cultura della morte cioè l'opposto della sua cultura che è «cultura della vita». Mi riesce difficile credere che una Chiesa che in nome della Vita si batte contro la strage degli embrioni e contro l'aborto, ponga sullo stesso piano gli Evangeli e il Corano vale a dire un libro, un Mein Kampf, che non solo autorizza ma invita i suoi fedeli a sterminare anche fisicamente chi non è mussulmano. Un libro, un Mein Kampf, che proibisce di pensare in un modo diverso del cammelliere. Mi riesce difficile capire perché una Chiesa la quale non ha mai protestato con tanto clamore contro le vignette che con frequenza appaiono su Cristo crocefisso, sui preti, sui papi, sui cardinali, sui vescovi, ponga limiti alla libertà della satira (una forma di espressione che è sempre esistita nella storia dell'umanità civilizzata) e non a tutta la satira ma esclusivamente alla satira su una religione.

Mi riesce difficile capire perché una Chiesa che a suo tempo non protestò per le vignette contro gli ebrei oggi protesti per innocue e divertenti vignette sui mussulmani e che trovi incivile ritrarre il Profeta e gli Imam per quello che sono.

Commenti

Kamen

Mar, 20/03/2018 - 09:30

Grazie Oriana Fallaci per tutto quello che scrivesti.

venco

Mar, 20/03/2018 - 09:50

L'occidente è in mano ai poteri della finanza sionista mondiale la quale persegue gli stessi scopi dell'islam: l'eliminazione della democrazia e della volontà popolare la sottomissione dei popoli ai pochi di loro.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 20/03/2018 - 10:00

D'accordo con la Fallaci. Inascoltata e sbeffeggiata dai moralmente superiori, da chi si ostina a credere nelle teorie che la terra è una ed è di tutti, dove ha sede solo la razza umana alla faccia dei diversi pensieri, diverse religioni, diversi sistemi sociali e stili di vita che contraddistinguono i vari stati e continenti. Si confonde il mercato, il libero scambio commerciale col diritto da parte di prepotenti di impadronirsi e dominare il pensiero e la vita occidentali. Ha ragione la Fallaci a urlare la sua rabbia contro l'Europa, inerme verso il disegno criminoso e paziente dell'invasione araba per instaurare col tempo la legge coranica giustamente paragonata all'ideologia nazista come un new Mein Kampf. Alla base c'è il soldo, sempre lo sporco soldo, per il quale l'occidente si sta svendendo e sottomettendo sempre più al potere islamico.

Andrea Balzarotti

Mar, 20/03/2018 - 10:19

le democrazie finiscono per la loro stupidocrazia... e a me (pacifista e obiettore) mi hanno rovinato l'esistenza col servizio militare obbligatorio in cui cianciavano di difesa dei patrii confini a cannonate...

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 20/03/2018 - 10:22

Una Grande Donna, un Grande pensiero. Purtroppo ha predicato rivolta ad una massa enorme di farabutti malavitosi. Per mia fortuna non ho figli quindi lasciero' senza rimpianti il mondo islamizzato.

Mefisto

Mar, 20/03/2018 - 10:24

Grandi e semplici verità, negate da quest'accozzaglia di buonisti smidollati.

Andrea Balzarotti

Mar, 20/03/2018 - 10:24

@ venco ... infatti nessun potente della terra appena eletto va a Zurigo ad ingraziarsi il dio denaro, ma vanno tutti a Gerusalemme a picchiar la testa sul muro del pianto...

Firestarter

Mar, 20/03/2018 - 10:47

Possibile che stiano TUTTI a guardare? Siamo la vergogna dell' impero romano. Tante battaglie per niente. Chi sa cosa ci direbbero....

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 20/03/2018 - 11:10

L’Occidente non sa difendersi dal virus letale dell’ideologia marxista leninista, antioccidentale, anticristiana antidemocratica. Prima che fosse infestato da questo virus, l’occidente ha saputo difendersi molto bene dall’aggressione islamica. Ricordate Otranto?

Rossana Rossi

Mar, 20/03/2018 - 11:17

Grande Fallaci, analisi più che perfetta e che sia tale lo dimostrano i fatti ipotizzati e puntualmente realizzati. E noi stiamo qui, da bravi cog..ni a farci islamizzare senza alzare un dito anzi, li accogliamo pure. Vien da dire che se uno è cre,tino, ne paghi le conseguenze.........

ilbelga

Mar, 20/03/2018 - 11:33

sempre grande Orianna.

VittorioMar

Mar, 20/03/2018 - 11:46

...L'OCCIDENTE HA BARATTATO LA SUA CULTURA GRECA-LATINA-CRISTIANA CON LA FINANZA E LA FORZA DEI PETRODOLLARI !!.....L'ISLAM E' INCOMPATIBILE CON LA CULTURA OCCIDENTALE !!...LA RUSSIA E LA SUA RELIGIONE E' COMPATIBILE CON LE NOSTRE RADICI EUROPEE !!

turritano1

Mar, 20/03/2018 - 11:56

Grande donna. Ha dipinto il cammelliere come meglio non si può.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 20/03/2018 - 12:00

---partiamo da una linea di demarcazione storica---l'11 settembre 2001---da dopo quella data si è avuto nell'ordine -l'attacco dell'occidente contro l'afghanistan---poi contro l'iraq---poi contro la libia---poi contro la siria--già è strano --dire che l'islam ci attacca ma intanto sono i nostri aerei che seminano bombe da loro--adesso prendete un pallottoliere e fate la conta dei morti musulmani e di quelli occidentali---se di guerra trattasi la stiamo vincendo alla grande-per non parlare poi di tutti i musulmani che muoiono per mano di altri musulmani--tutte queste guerre favoriscono le migrazioni e spostamenti?---anche qui i musulmani hanno la peggio--il solo mediterraneo negli ultimi 15 anni ha ammazzato (affogandoli) ben 30 mila migranti---ripeto--se di guerra si tratta la stiamo vincendo alla grande--di cosa si preoccupano i fan della mediocre scrittrice?--

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 20/03/2018 - 12:05

Grande "Fallaci" ogni Comune, Ogni piazza dovrebbe avere un suo monumento per ricordarci la vigliaccheria della politica e il falliemnto dell'Occidenete in nome del "becero buonismo".

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Mar, 20/03/2018 - 12:07

Questa donna fu profetica. L'occidente moralista, perbenista, o parte di esso, vuole l'islam! Pensare che cambiando latitudine ci si conformi ad una visione laica, se non atea della vita, in poche decadi, è assurdo. L'islam e in parte l'ebraismo, sono religioni chiuse, dettate dalle rigidità delle proprie leggi "ispirate dalla divinità". Ma l'ebraismo però si è evoluto nel mondo per autoconservazione, sin dai tempi di Nabucodonasor, fino ad elevarsi alla attuale supremazia globale attraverso la finanza, grazie all'assidua cooperizione intellettuale, stretta fratellanza e scaltrezza del proprio popolo. L'islam è ancora allo stato seminale di questo percorso, diviso e culturalmente retrogrado, non dubito che lo sia volutamente, da chi sa trar profitto dalla orba ignoranza. In Occidente per ora possono solo far danni.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 20/03/2018 - 12:10

Oriana Fallaci ha cercato di illuminare il nostro paese ; sola contro tutti perchè le forze politiche e la magistrtura ,che purtroppo ancora comandano in Italia , hanno sempre dato più credito alle Adriana Faranda che a Lei . Le sue profezie si stanno avverando a meno che l'Italia non riesca a cambiare rotta ; purtroppo penso ci vorranno troppi anni.

Giorgio Colomba

Mar, 20/03/2018 - 12:13

Insieme al Card. Biffi è stata l'unica a tentare di aprire gli occhi all'Occidente bue. Inutilmente.

Rossana Rossi

Mar, 20/03/2018 - 12:21

elkid come al solito vomiti le tue astruse sentenze e per favore non parlare della Fallaci, non ne sei degno o almeno quando lo fai pulisci la tua sporca bocca.........

Ritratto di tenaquila---

tenaquila---

Mar, 20/03/2018 - 12:53

“Il declino dell’intelligenza è declino della Ragione. E tutto ciò che oggi accade in Europa, in Eurabia, ma soprattutto in Italia è declino della Ragione. […] Quindi ascoltami bene, te ne prego. Ascoltami bene perché, l’ho già detto, io non scrivo per divertimento o per soldi. Scrivo per dovere. Un dovere che ormai mi costa la vita. […] E mi piacerebbe morire pensando che tanto sacrificio è servito a qualcosa. […] Per non assuefarsi, non rassegnarsi, non arrendersi, ci vuole passione. Per vivere ci vuole passione. Ma qui non si tratta di vivere e basta. Qui si tratta di sopravvivere. E per sopravvivere ci vuole la Ragione. Così stavolta non mi appello alla rabbia, all’orgoglio, alla passione. Mi appello alla Ragione. E insieme a Mastro Cecco che di nuovo sale sul rogo acceso dall’irragionevolezza ti dico: bisogna ritrovare la Forza della Ragione”.

hornblower

Mar, 20/03/2018 - 12:56

@ Andrea Balzarotti - Zurigo è in mano ai Rothschild !!!!!

emulmen

Mar, 20/03/2018 - 12:56

@elKid - sciaquati la bocca prima di parlare di una grande scrittrice che ci aveva messo in guardia fin dall 11 settembre dell'islamizzazione del mondo. Li lasciamo entrare, li accontentiamo in tutto e per tutto..fra 50 anni metà della popolazione europea sarà musulmana perchè noi non facciamo più figli e loro ne sfornano minimo 6-7 a famiglia. Forse ti vedi bene col barbone del profeta e il sottanone? ELKID VERGOGNATI SEI SOLO UN BASTIAN CONTRARIO CHE NEGA L'EVIDENZA PUR DI SPARARE DELIRAZIONI

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 20/03/2018 - 13:01

elkid certo mentre l'occidente "affogava" 30.000 migranti lei dove era ? e adesso mentre l'occidente affoga per eccesso incontrollabile di migranti lei cosa propone ? Credo ci voglia buon senso : i poveretti affogati sono stati vittime del vile commercio umano di pochi occidentali/levantini che ,questi si , meriterebbero di essere affogati . Quanto alla Fallaci rilegga i suoi libri e rifletta invece di ragionare come il solito trinariciuto "contrordine compagni..."

Kamen

Mar, 20/03/2018 - 13:03

Rossana Rossi lei è stata estremamente gentile.

Ritratto di tangarone

tangarone

Mar, 20/03/2018 - 13:11

Islam è ODIO.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 20/03/2018 - 13:15

Un gigante del pensiero, una anticipatrice del disastro in arrivo. Al cospetto dei nostri politici, nani, ladri incapaci e vigliacchi.

8

Mar, 20/03/2018 - 13:29

Scrittrice sovrastimata. Il suo tempismo sommato al suo opportunismo si sono rivelati molto utili non senza generare utili ed immeritata fama. Se è vero che l'Occidente non sa difendersi dall'islamismo è pur anche vero che non ha saputo difendersi dal giudaismo.

HappyFuture

Mar, 20/03/2018 - 13:51

Meno male che le notizie non foraggio più la vostra campagna di odio. E' la stessa propaganda di quelli che rimangano il "fascismo"per distrarre dai problemi della nazione. Vergogna

Malacappa

Mar, 20/03/2018 - 13:55

Grande Oriana,tutto quello che ha detto e scritto lo stiamo vivendo, lei sapeva tutto il piano dell'islam perche'era stata in tutti qui paesi era una donna con un coraggio da leone come quando intrvisto'komehini, si presento' senza velo alla faccia dei mussulmani rappresentava la nostra dignita' che abbiamo perso

Mobius

Mar, 20/03/2018 - 13:58

@elkid (12:00), per carità, capisco la tua smania di impartire lezioni a noi frequentatori di questi forum, ma dài, alla Oriana non puoi impartire proprio nulla; e se fosse viva, credi darebbe ascolto ad una mezza calzetta come te? Ecco, discuti pure con l'utente "8" che ha postato alle 13:29. Fra voi vi capirete, salvo forse che uno dei due sia più tonto dell'altro.

Alex.occhio79

Mar, 20/03/2018 - 13:59

ELKID-la sua ignoranza è pari solo alla sua malafede.Da ateo ho letto qualsiasi manoscritto di qualsiasi origine,le posso assicurare che tutti hanno moltissimi punti critici e criticabili,perfino risibili,ma quello di cui lei parla,il corano,è davvero un libro dell'odio.Ma lo avete mai letto?guardate che tra gli scritti di Hitler e questo bizzarro personaggio,Maometto,la differenza e'minima,davvero minima,se si considerano le perversioni identiche e deliranti.I suoi compari americani fanno le guerre per legittimarsi al mondo a braccetto con sauditi e capitali.La faccia finita con la sua morale pressapochista.Avete svenduto un continente.Generazione di falliti.Fondatori del nuovo decrepito e corrotto mondo.Contenti voi,meno la vostra progenie.

Renee59

Mar, 20/03/2018 - 14:04

Cara Oriana, non si difendono, perchè è proprio questo che vogliono: l'invasione Islamica (come Bergoglio).

Ritratto di johnsmith

johnsmith

Mar, 20/03/2018 - 14:25

@ elkid: Saccente, non hai capito un хер.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 20/03/2018 - 14:27

In quelle parole della Fallaci però non c'erano scritte le ragioni per le quali era avvenuta l'accondiscendenza, se non addirittura l'arrendevolezza, di cui ella scrive. Ma non era necessario che l'Oriana chiarisse in tal senso: un po' perché non ci sarebbe mai arrivata, un po' perché tra le sue parole qua e là fanno capolino proprio quegli elementi attraverso cui si capisce perché la Fallaci non sarebbe mai arrivata a capire le cause per le quali l'Europa stava e sta arrendendosi all'Islam. In conclusione: una discreta scrittrice e giornalista, ma dalla mente incapace di capire fino in fondo le cose del Mondo.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 20/03/2018 - 14:35

---Mobius--non impartisco lezioni a nessuno---dico solo la mia --se l'italia è un paese in cui lo si può ancora fare---ho apprezzato la fallaci come scrittrice fino a quando gli è presa una febbre strana ed un odio incontenibile---sicuramente le sue vicende personali devono aver contribuito non poco---ciononostante quando leggo un libro che con forza propugna una tesi --rimango insoddisfatto --ho il bisogno di sentire un'altra campana per poter definire una mia convinzione --ho dunque letto e riletto "la rabbia e l'orgoglio"--ma parimenti ho anche letto "Ragioni senza forza, forze senza ragione" di Stefano Allievi--ed il mio giudizio è maturato-sono fuori dalla "néoconnarderie" prevalente-la fallaci polivalente--femminista atea e liberata ma nello stesso tempo razzista arcaica soddisfa solo voi---

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 20/03/2018 - 14:46

Propri overo, l'Occidente non vuole difendersi dall'islam. Poi se ci sono soggetti alla Elkid che difende gli islamici ed è contro l'Occidente, come tutte le teste sovietiche verniciate di rosso. Il quadro è fatto. Difatti l'invasione è cominciata e con loro non si arresterà più.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 20/03/2018 - 14:54

--Alex.occhio79--vai da qualunque studioso tu voglia---e chiedi a costui se è vero che le pagine del vecchio testamento--libro sacro di cristiani ed ebrei contenga o meno il doppio della violenza rispetto a quello dell’Islam--poi fammi sapere--

Ritratto di bassfox

bassfox

Mar, 20/03/2018 - 15:25

religioni oppio dei popoli.. oriana divorata dal suo stesso odio!

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 20/03/2018 - 15:30

Elkiddestaceppa... preciso e puntuale nel fracassare le gonadi con i 30 mila morti nel Mediterraneo (ecchissenefrega), morti mentre cercavano d'invadere un territorio straniero tra l'altro... ma poi smemorato, nessun accenno alla guerra della sua madre Russia in Afghanistan... si stimano da 670.000 a 2 milioni di civili afghani morti, ai quali vanno aggiunti 1.200.000 disabili) e circa 3 milioni di feriti (in maggioranza civili). Ma Elkiddestaceppa probabilmente non se ne ricorda perchè a quell'epoca lui passava le giornate in coda per il pane e per la pasta...

Ritratto di bassfox

bassfox

Mar, 20/03/2018 - 15:38

a me stanno poco simpatici come tutti i religiosi, ma sinceramente non ho mai capito questa paura folle e irrazionale; siete uomini o cosa? abbiate un po' di coraggio, non saranno pochi ignoranti a cambiare il nostro mondo e chi non rispetta le nostre leggi sia messo in carcere.

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 20/03/2018 - 15:48

purtroppo le istanze islamiche appartengono ad ognuno di noi sepolte negli anfratti dell'inconscio. le donne nel privato.. le femministe nel pubblico non sono in grado di reagire perché poste di fronte al maschio da sempre dominante eretto a Fede.- i politici nostrani ed i sinistri..dietro l'apparente tolleranza nascondono pulsioni personali che possono così accettare e superare mediante l'accoglienza.- un meccanismo psicologico.. un inganno collettivo.. un ideale, che ci impedisce di proteggerci e ci concede disarmati ad un nemico...che è già dentro di noi, ancor prima che nelle nostre strade.

Happy1937

Mar, 20/03/2018 - 15:56

Come sempre perfettamente d'accordo con la Fallaci.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 20/03/2018 - 16:18

elkid 14:54 – Ennesima tendenziosa fregnaccia. – 1) La Bibbia (Vecchio Testamento) va interpretata, il Corano va applicato e non interpretato. Per sua sublime goduria trascrivo dichiarazione del Rettore moschea Bordeaux : "Liturgicamente parlando, il Corano si legge in arabo. Tradurre il Corano in francese sarebbe interpretarlo. ORBENE, L'INTERPRETAZIONE DEL CORANO NON È CORANO. Per contro, nulla impedisce di pensare il testo in francese, in particolare, nella preghiera (n.d.r. bontà sua)". – 2) Ha dimenticato nella tastiera il Nuovo Testamento.

Alex.occhio79

Mar, 20/03/2018 - 16:24

elkid-ripeto.Da ateo ho letto tutti questi testi e tutti hanno punti critici,violenti e assurdi.Il cristianesimo ha fatto danni enormi, enormi violenze e distruzione.Ma affermo con convinzione che l'istigazione all'odio,alla guerra santa ,l'eliminazione fisica dei peccati e peccatori,l'inferiorita'dell'essere femminile e perversioni sessuali varie sono le basi del corano che oggi muove il popolo islam che appunto per l'integralismo dei suoi testi e'assolutamente incompatibile con una societa'civile, le sue regole e tradizioni.Non c'è un islam che permette alle donne liberta, che fraternizza coi diversi,non c'è un islam del perdono ai peccatori.Sono una comunita' a parte con regole a parte e saranno sempre autoghettizzati dall'idea che l'unico mondo è il loro.Solo l'idea di pretendere luoghi di culto in paesi civili come il nostro e non permettere nei loro nessuno fino allo sterminio li rende risibili.I razzisti e i conquistatori sono loro e stanno vincendo.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 20/03/2018 - 16:28

elkid 12:00 scribacchia : "il solo mediterraneo negli ultimi 15 anni ha ammazzato (affogandoli) ben 30 mila migranti" - - - Sono affascinato dalla sua inesauribile capacità di dire ca22ate. I 30.000 da lei citati non li ha ammazzati il Mediterraneo, ma quegli idioti che la pensano come lei favorendo, incoraggiando nonché incitando al suicidio di massa nel mar Mediterraneo.

Ritratto di pao58

pao58

Mar, 20/03/2018 - 16:28

@elkid: caro distillatore di peti, di solito non mi viene voglia di riponderti, sei scontato come il festival di s.remo e non ti smentisci propio mai...ma qui vai a toccare l'Oriana pur sapendo che l'unico mediocre sei tu; come pure sei l'unico che dispensa intelligenza a piene mani ai poveri idioti che sostengono tesi opposte alle tue. Lascia perdere dai, non è roba per te e nemmeno è una questione di intelligenza ma di comprensione e di strategia: in fondo sei solo un clone di Parenzo, quando il patito smetterà di mandare veline voi non saprete come fare a fare i bastian contrari e vi troverete senza parole... Sarà un gran bel giorno....

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 20/03/2018 - 16:45

elkid 14:54 – Ennesima tendenziosa fregnaccia. – 1) La Bibbia (Vecchio Testamento) va interpretata, il Corano va applicato e non interpretato. Per sua sublime goduria trascrivo dichiarazione del Rettore moschea Bordeaux : "Liturgicamente parlando, il Corano si legge in arabo. Tradurre il Corano in francese sarebbe interpretarlo. ORBENE, L'INTERPRETAZIONE DEL CORANO NON È CORANO. Per contro, nulla impedisce di pensare il testo in francese, in particolare, nella preghiera (n.d.r. bontà sua)". – 2) Ha dimenticato nella tastiera il Nuovo Testamento. – (2° invio)--

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 20/03/2018 - 17:38

--Loudness--metticeli pure i morti causati dalla mia seconda patria ---il risultato è un rafforzativo al mio ragionamento---sono gli altri popoli che balcanizzano il mediooriente e lo invadono--lo bombardano e mettono sciiti contro sunniti facendoli scontrare ed ammazzarsi ad arte--sono gli altri popoli che generano fenomeni migratori imponenti andando a sobillare le genti dell'africa settentrionale con le loro primavere del kaiser---e non viceversa---fossi un musulmano sarei io a sentirmi assediato--ma voi riuscite pure a capovolgere l'immensa frittata travisando i fatti--

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 20/03/2018 - 17:43

--pao58--tu non fai forse parte di quei pensatori che sostengono che il mondo sia governato da una ristretta cerchia di persone?--massoni globalizzatori e gruppi di potere economici?---vai a vedere ci sono musulmani là dentro?---i musulmani sono artefici delle proprie azioni o subiscono le decisioni prese da altri?--

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mar, 20/03/2018 - 18:00

@elkid, la scorsa domenica ho trascorso mio malgrado 4 ore in una caffetteria a Creil paesino a nord di Parigi. Sotto un leggero nevischio non ho visto un solo francese autoctono passare e osservavo le auto con al volante solo donne e uomini forse francesi di prima o seconda generazione (autoctoni non erano!). Passeggiando ho provato paura in un paio d'occasioni ... mi chiedo se e' davvero buono essere tolleranti ed ospitali. Cosa stiamo creando in questa parte di mondo (Europa)?...povere le prossime generazioni.

Ritratto di elkid

Anonimo (non verificato)

Cheyenne

Mar, 20/03/2018 - 20:31

GRANDE ORIANA PURTROPPO L'OCCIDENTE ORMAI SI E' ARRESO SENZA COMBATTERE ANZI FACILITANDO LA VITTORIA ISLAMICA