Paul McCartney in Pirati dei Caraibi 5

L'ex Beatle Paul McCartney comparirà in una parte, ancora top secret, nel quinto episodio della saga Pirati dei Caraibi

Secondo notizie provenienti dai media statunitensi, Paul McCartney avrà una parte nel nuovo film della saga Pirati dei Caraibi.

Ancora non ci sono indiscrezioni sul ruolo che interpreterà l’ex Beatle nel quinto episodio intitolato Gli uomini morti non raccontano favole. Secondo quanto riporta The Guardian, il cantante starebbe prendendo parte alle riprese aggiuntive del kolossal Disney per girare una scena concepita appositamente per mostrare e introdurre il suo personaggio.

Pare così che la storica “rivalità” Beatles vs Rolling Stones avrà nuovo spazio anche sul grande schermo; infatti, Keith Richards, storico chitarrista degli Stones, nell’episodio Ai confini del mondo, nel 2007 ha vestito i panni del padre del pirata Jack Sparrow. Per il baronetto inglese, non è la sua prima prova da attore sul grande schermo, infatti, ha già recitato in A Hard Day's Night del 1964, Help! e Yellow Submarine. In tv, invece, è apparso in un episodio live di Tina Fey e in 30 Rock nel 2012.

Il quinto episodio della saga dei Pirati dei Caraibi, previsto nelle sale per la metà del 2017, è girato interamente in Australia, in parte ai Village Roadshow Studios e in parte nel Queensland, ed è diretto dal duo norvegese Espen Sandberg e Joachim Rønning. Nel cast sono stati riconfermati Orlando Bloom nel ruolo di Will Turner e Geoffrey Rush con il suo personaggio Capitan Barbossa.

Ovviamente, il ruolo del protagonista dello squinternato pirata Jack Sparrow sarà interpretato da Johnny Depp che però sembra abbia dimostrato qualche rimostranza per il leggero rimpicciolimento della sua parte a favore di quella del cattivissimo Capitano Salazar interpretato da Javier Bardem. Depp ha dichiarato che questo sarà l’ultimo episodio. Sarà vero?