Paura in volo per William e Kate: ​l'aereo finisce in una tempesta di fulmini

Attimi di terrore per i duchi di Cambridge sul volo Lahore - Islamabad. L'aereo è finito al centro di una tempesta di fulmini, innescando il panico a bordo. A raccontare l'accaduto è stata Kate Middleton nell'intervista rilasciata alla corrispondente reale

Paura e spavento per i duchi di Cambridge e quaranta membri dello staff reale durante il volo di trasferimento da Lahore a Islamabad. Il Principe William e Kate Middleton stavano raggiungendo la città pakistana per l'ultimo giorno di visite ufficiali prima del rientro in Gran Bretagna. Durante il volo, però, qualcosa è andato storto. A causa di una violenta perturbazione, il volo sul quale si trovavano William e Kate, oltre allo staff reale e alcuni giornalisti accreditati, ha avuto qualche problema dopo essere finito in mezzo a una spaventosa tempesta di fulmini.

"Penso che sia stata davvero un'avventura, è stata piuttosto sconnessa lassù. Ma siamo stati seguiti così meravigliosamente dalla RAF che ha fatto un ottimo lavoro di collegamento con tutti e ci ha riportato a casa sani e salvi, quindi siamo estremamente grati a loro", ha dichiarato Kate Middleton a Rebecca English, la corrispondende reale per il Daily Mail. L'aereo della Royal Air Force britannica, che trasportava il duca e la duchessa di Cambridge, è stato costretto a rimandare per ben due volte l'atterraggio a Islamabad a causa del maltempo.

Il viaggio, che sarebbe dovuto durare appena 26 minuti, dopo un iniziale momento di calma ha cominciato ad avere i primi problemi per colpa del violento temporale. Secondo quanto riportato dai corripondenti della CNN, presenti a bordo insieme ad altri giornalisti, il capitano ha annunciato che l'aereo avrebbe fatto alcuni giri ulteriori in attesa di un miglioramento metereologico. Nei due tentativi di atterraggio le turbolenze sarebbero state così violente da scuotere paurosamente velivolo e persone a bordo. Alla fine, dopo due ore di rinvii, l'Airbus A330 della Royal Air Force britannica è dovuto rientrare a Lahore per l'impossibilità di atterrare. Un cambio di programma inatteso che ha costretto la security pakistana a rivedere l'intero programma dell'ultimo giorno di tour, ma che alla fine si è concluso nel migliore dei modi.