La New York Philharmonic omaggia Morricone e Rota

Due serate dedicate alla storia nostrana della musica da cinema apriranno la stagione a settembre

La New York Philharmonic inaugurerà la prossima stagione con «La Dolce Vita: The Music of Italian Cinema». Il concerto, nato da un'idea del Gruppo Sugar è in programma per il prossimo 16 settembre, in occasione dell'esclusiva serata di gala che ogni anno apre la stagione della New York Philharmonic. La serata verrà replicata anche il 17 settembre. Un evento unico nel suo genere, un omaggio all'eccellenza italiana che ha fatto la storia della musica da cinema: Nino Rota, Ennio Morricone, Luis Enriquez Bacalov, le suite premio Oscar come 8 e mezzo, La Dolce Vita e Amarcord di Federico Fellini e brani tratti da Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore. Alan Gilbert dirigerà le due serate che vedranno sul palco dell'Avery Fisher Hall di New York nomi come il violinista Joshua Bell, il cantante, compositore e attore Josh Groban e il soprano Renèe Fleming. «C'è così tanta grande musica composta per i film - ha dichiarato Alan Gilbert - e ascoltare la New York Philharmonic che la esegue dal vivo sarà meraviglioso».