Il principe William e la foto con Lady Diana

Il principe William posta su Instagram una foto del 1988 in cui celebra con Lady Diana e il principe Harry il “999 Day”, la festa dedicata alle forze di sicurezza e di primo soccorso inglesi

Lady Diana è sempre nei pensieri dei suoi figli, i quali spesso ne omaggiano spesso il ricordo con parole affettuose e foto prese dagli archivi privati. Stavolta, come riporta Vanity Fair, è il principe William a tornare indietro con la memoria, postando uno scatto del 1988 che lo ritrae con la madre, il fratello e i cugini su una autopompa. L’occasione per questo tuffo nel passato è il “999 Day”, la festa che celebra le forze di sicurezza e di primo soccorso del Regno Unito. La foto rievoca il divertimento dei bambini, alle prese con un’antica vettura che non conoscono e che, come è logico, stimola la loro curiosità. Lady Diana li sorveglia con occhio attento, ma i due principini William e Harry, elmetto d’ordinanza sul capo, non sembrano per nulla intimoriti dai fotografi che vogliono catturare quel momento irripetibile.

Il principe William ha scelto anche altre immagini da mostrare al pubblico, nelle quali si trova faccia a faccia con le figure professionali che quotidianamente rischiano la vita per assicurare l’incolumità dei cittadini britannici. A catturare l’attenzione dei fans è, inevitabilmente, lo scatto che lo ritrae con Lady Diana nel “999 Day” di 31 anni fa. La didascalia spiega che la foto “è stata scattata nel 1988 nel parco di Sandringham House, davanti alla vecchia caserma dei pompieri. Ci sono il duca di Cambridge e il duca di Sussex, insieme ai cugini Peter Phillips e Zara Tindall e alla madre Diana, principessa del Galles”. In passato il principe William ha lavorato per la RAF, pilotando elicotteri dell’elisoccorso, dunque anche lui ha una buona esperienza “sul campo” di questo tipo di mestieri in cui la prontezza di spirito e il tempo sono fattori fondamentali. Tuttavia in queste fotografie non vediamo soltanto l’erede al trono inglese che ricorda con gratitudine quanti si impegnano per garantire la sicurezza nel Regno, ma soprattutto il figlio che non può smettere (com’è ovvio) di pensare a sua madre.

Un gesto che ci fa capire quanto stia cambiando la monarchia in Inghilterra: per il duca di Cambridge non vi è alcuna scissione tra i suoi doveri di corte e ciò che è nella vita privata, cioè un figlio e un padre. In altri momenti storici le figure del futuro re e dell’uomo, del duca di Cambridge e del giovane William sarebbero state ben definite e separate. Il principe ereditario avrebbe nascosto all’ombra del trono il ragazzo che gioca con i figli e onora la memoria della sua mamma. Le cose sono lentamente mutate grazie anche all’esempio di Lady Diana. Us Weekly racconta che ogni anno William e Harry si ritrovano a cena insieme nel periodo che segna l’anniversario della morte di Lady D. per ricordare aneddoti della loro infanzia e parlare dei progetti umanitari che stanno portando avanti. Una fonte ha commentato: “…Parlano anche di esperienze che strappano un sorriso, come le gite sciistiche e le uscite a Thorpe Park, o gli sforzi che Diana faceva in occasione dei loro compleanni”.