Quando le rock band si fanno un nome. Uno più schifoso dell'altro...

Altrochè Alunni del Sole o Giardino dei semplici. Ci sono gruppi musicali nel mondo che, per puro esibizionismo o per malinteso senso della trasgressione, hanno scelto di chiamarsi usando il vocabolario della parolaccia. E questo è lo stupidario che li riassume. Un festival del kitsch

Uno pensa agli Alunni del Sole che andavano di moda negli anni Sessanta e che il nome lo avevano preso in prestito da un romanzo di Giuseppe Marotta. O il Giardino dei semplici che altro non è che una sezione del museo di Storia Naturale dell'Università degli Studi di Firenze. Per non dire dei greci Aphrodite's Child, cioè Demis e Vangelis, storia della musica e figli degli dei. Qui siamo dalla parte opposta, band che per esibizionismo o malinteso senso della trasgressione per darsi un nome hanno scelto di ispirarsi nel bagno di casa, magari nel momento in cui leggi seduto in santa pace. Il risultato è questo, i gruppi peggio chiamati della musica. Le loro canzoni? Come minimo fanno vomitare...
Black Merda
In realtà è una parolaccia per noi ma non per loro (la loro semmai è «shit»). Il nome è una storpiatura di «murder», assassino, uno slang inventato su misura dal gruppo che alla fine suona così. Complimenti per la scelta...
Mc Vagina
É lo pseudonimo scelto dal rapper canadese e comico Jon Lejoie per alcuni video musicali, uno dei quali si intitola «Show Me Your Genitals». Cioè fissato proprio...
Holy Fuck
La «Sacra Scopata» è una band canadese di Toronto che suona musica elettronica dal 2004. Hanno iniziato dicendo di loro medesimi: «Stiamo creando un genere basato sulla stupidità». Missione compiuta...
Captain Beefheart
«Beeefhearts» è una specie di eufemismo che gli americani usano per dare nome alle flatulenze più roboanti. Lui, il Captain, si chiamava Don Van Vliet, faceva rock sperimentale e se ne è andato nel 2010. Una risata vi seppellirà.
Butthole Surfers
Cioè i «surfisti del buco del...». Alternative rock. Sono scomparsi da decenni ma ufficialmente non si sono mai sciolti. Li avrà mica ingoiati l'oceano? O hanno tirato l'acqua?
Buzzcocks
Sono più o meno quelli che girano anche nel nostro linguaggio di tutti i giorni quando ci aspetta una grossa fregatura. Girano, girano e poi ti arrivano alle spalle. Sono di Manchester, suonano punk, l'anno prossimo faranno 40 anni. Ormai si può dire siano rotti a tutto...
Genital Hercules
Il frontman si fa chiamare Sir e il bassista Lord. Con il piffero che li vanno ad ascoltare.
Dickless
Grunge rock band nata negli anni Novanta i «Senzapene», che fa il paio con gli sfigati, sono durati poco anche con il durex. Perchè senza pene? Perchè era una band femminile...
Supreme Dicks
Qui siamo all'opposto, un gruppo psichedelico che potrebbe essersi ispirato a Rocco Siffredi. Fino a tre anni fa erano ancora in giro. I membri erano quattro ma nessuno di loro in verità grossissimo.
Tonto's Expanfing Head Band
Tonto nella sostanza è l'acronimo di The Original New Timbral Orchestra. La band era fatta di due persone Malcolm Cecil and Robert Margouleff, all'inizio degli anni Ottanta erano già spariti. Tanto svegli evidentemente non erano...
001011000001001110000011000101010010
É una delle band create dal Great Complotto Ensemble di Pordenone. Nel codice dei numeri binari significa «cancro». Ma come band è morta lì...