Raoul Bova esce allo scoperto: "Accogliere è un dovere"

L'attore, intervistato dall’Huffington Post, ha detto la sua (anche) in materia di immigrazione e accoglienza

"L'accoglienza senza ombra di dubbio ci ha sempre contraddistinto. Accogliere chi scappa da una guerra, da una situazione di povertà o di crimine, è un dovere di ogni Paese e di ogni essere umano", parola di Raoul Bova.

L'attore italiano, pronto a sbarcare nel prime time di Canale 5 con la fiction tv Made in Italy in cui interpreta Giorgio Armani, è stato intervistato dall'Huffington Post in quel di Los Angeles, dove è stato impegnato per lavoro: una chiacchierata nella quale, impegni lavorativi a parte, si è parlato per l'appunto anche di attualità. A partire dalla spinosa questione dell'immigrazione e dell'accoglienza.

"Bisognerebbe affiancare alla parola accoglienza anche quella di organizzazione: i Paesi, tutti, dovrebbero poter accogliere con una programmazione e con la possibilità di dare davvero prospettive migliori per il futuro alle persone che da noi vengono chiedendo proprio questo" ha aggiunto il 47enne, ancora sex symbol nostrano.

Infine Bova, ha chiosato: "Accoglienza deve essere anche sicurezza, da entrambe le parti: non si può accogliere senza dare sicurezza ai propri cittadini, alle proprie famiglie, ai nostri figli. Deve essere la prima garanzia".

Commenti

ESILIATO

Mar, 05/02/2019 - 17:16

Accogliere.......dove?

dario348

Mar, 05/02/2019 - 17:25

Inizia tu caro Bovva, però scommetto che nel tuo pianerottolo, palazzo, quartiere no c'e nè manco mezzo. Tutti Democrat Sonob sulla pelle degli altri..... vero?!?!

Ritratto di C.L.N.

C.L.N.

Mar, 05/02/2019 - 17:25

Propongo di affidargli la parte del PM Luigi Patronaggio in una prossima eventuale fiction sul problema dell'immigrazione. E' proprio adatto.

occhiotv

Mar, 05/02/2019 - 17:29

Bova ha ragione, perchè se noi italiani siamo in grado di accogliere lui in televisione nostre case come attore (e per questo abbiamo tanto coraggio), possiamo avere anche il coraggio di ricevere gli immigrati

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 05/02/2019 - 17:48

Quanti ne hai accolti tu,..........................

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 05/02/2019 - 17:54

Non ho ancora capito dove sono queste guerre,e poi ammesso che ci siano,cosa fanno questi baldi giovanotti???abbandonao i vecchi,i bambini e le donne per venire in itaglia kompagna a farsi mantenere?? Ma un po di dignità,anche per quelli che li chiamano non esiste.Vergognatevi,è qui che ci vuole la polso duro.

Carlopi

Mar, 05/02/2019 - 17:54

Non capisco quale importanza possano avere le opinioni , su argomenti politici, di attori, cantanti, fattucchiere varie.......

ostrogoto55

Mar, 05/02/2019 - 18:05

Si è aggiunto anche Bova alla lista, che peccato. un altro fxxxxo con il c@@o degli altri. Potrò capirli e perdonarli solo quando daranno loro prova di accoglienza a loro spese

leopard73

Mar, 05/02/2019 - 18:16

Accogliere A casa tua ciarlatano ipocrita.

Cheyenne

Mar, 05/02/2019 - 18:28

ACCOGLI TU A CASA E SPESE TUE. BUFFONE

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 05/02/2019 - 18:38

Hai ragione. Fasullo, invece di fare il furbo, portali a casa tua. E' un dovere. Quanto siete meschini e bugiardi, comunisti delle balle.

Trinky

Mar, 05/02/2019 - 18:45

Sto cxxxxxxe ci dica quanti ne ospita a bcasa sua, fratis naturalmente!

GPTalamo

Mar, 05/02/2019 - 18:49

Concordo con Carlopi, nel Medioevo queste persone erano chiamate "giullari", e la loro opinione era irrilevante. La luce della ragione ha illuminato anche le menti piu' becere, ma la cui influenza al giorno d'oggi e' purtroppo amplificata dai social media. E' un "inquinamento informatico".

Ritratto di Gio47

Gio47

Mar, 05/02/2019 - 19:12

Quanti ne hai accolti e sfamati nonchè alloggiati tu?

polonio210

Mar, 05/02/2019 - 19:14

Sono in trepida attesa di sapere,dal Sig. Bova,quanti figgitivi da guerre pestilenze carestie o devastazioni naturali ha o sta ospitando,nella sua dimora o presso qualche hotel,a sue spese. Dato il mestiere che il Sig. Bova pratica,deduco che possa avere possibilità economiche atte a sostenere almeno quattro o cinque individui sbarcatici,sulle nostre coste,da qualche ONG.

ectario

Mar, 05/02/2019 - 20:03

Ecchene n'altro. Ma vai va, coniglio che se non si schiera a SX lo pigliano per i fondelli. Portatatene una decina a casa tua a tue totali spese e garante economico che si comportino bene,poi ne riparliamo. Pure a te Bla, bla, bla.....

timoty martin

Mar, 05/02/2019 - 20:09

Quanti immigrati hai accolto in casa tua? Ricorda che anche tu -fin quando va bene- sei pagato con i soldi di chi ti viene a vedere.

sr2811

Mar, 05/02/2019 - 20:35

Quante belle parole quando si anno i soldi...

vince50

Mar, 05/02/2019 - 20:54

Portali a casa tua,oppure taci e a cuccia.

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Mar, 05/02/2019 - 21:04

Se sei di sinistra puoi trovare lavoro nel mondo dello spettacolo, altrimenti no. Cosa ci aspettavamo che dicesse.

blu_ing

Mar, 05/02/2019 - 21:06

raccogli a casa tua la tua legittima moglie che hai scacciato, adulteto!

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 05/02/2019 - 22:55

Forza bova ripsondici....quanti ne hai accolti a csa tua ? Noi commentatori siamo incuriositi !

Divoll

Mar, 05/02/2019 - 23:02

OK, se e' un "dovere", allora Bova ci faccia sapere quanti ne ha accolti lui personalmente in casa sua.

Ritratto di Lissa

Lissa

Mar, 05/02/2019 - 23:07

Mica qualcuno gli vieta di accogliere in casa sue e a sue spese. Se vogliamo essere seri, dalle parole passiamo ai fatti. Vediamo quanti ne accogli.

nopolcorrect

Mar, 05/02/2019 - 23:40

Qui si usano termini impropri e confusi. Intanto niente migranti: devono esserci solo immigrati regolari che arrivano da noi con regolare visto e passaporto e che non devono essere addirittura identificati. L'immigrato poi non viene "accolto" ma gli si dà un lavoro con cui si possa mantenere, non deve essere accolto nel senso che lui si installa a nostre spese.

Mauritzss

Mar, 05/02/2019 - 23:55

Un altro assunto !!! . .Con questa ditta la disoccupazione è risolta definitivamente . . Comunque accogliere a casa tua è un dovere ancora più impellente.

AndFish

Mer, 06/02/2019 - 06:30

Raul Bova ha due figlie (e due figli)... si vada a vedere cosa é diventata la Svezia, a forza di accofgliere: é il uno degli stati con più denunce per stupri al MONDO! Questa gente parla con il cervello in frigo...

Wizzy13

Mer, 06/02/2019 - 06:40

belle parole caro Raul. a fatti come stiamo?

effecal

Mer, 06/02/2019 - 08:32

il pio Bova, un bravo buonista con gli scafisti nel cuor.

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 06/02/2019 - 08:44

Solamente i tesserati al "PCI", che si dichiarano democristiani, possono dire simili frignacce senza vergognarsi!!!

Renee59

Mer, 06/02/2019 - 08:44

Già, quanti ne hai accolti a casa tua??

wintek3

Mer, 06/02/2019 - 08:48

Accoglili a casa tua e poi ne riparliamo.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 06/02/2019 - 09:09

eccone ancora un altro..... ACCOGLI GLI ITALIANI POVERI IN CASA TUA, se cerchi dei poveri da aiutare, guardati intorno Ignorante e forse ma forse vedrai che c'è pieno. Ma senza dubbio "aiutare" ventenni che NON SCAPPANO DA NULLA fa molto + ZEKKA ROSSA di SONISTRA. Miserabile essere !!!!!!!!!!!!

Tip74Tap

Mer, 06/02/2019 - 09:09

Ma bastaaaaaaaaaa!!!! Prospettive migliori e futuro lo chiedono anche milioni di italiani in difficoiltà! e anche coloro che non vedono la luce del sole per lavorare a testa bassa al solo scopo di portare un pezzo di pane in casa e arrivare a pagare tutte le bollette e tasse che lo Stato si è riuscito ad inventare!

Tip74Tap

Mer, 06/02/2019 - 09:09

Ma bastaaaaaaaaaa!!!! Prospettive migliori e futuro lo chiedono anche milioni di italiani in difficoiltà! e anche coloro che non vedono la luce del sole per lavorare a testa bassa al solo scopo di portare un pezzo di pane in casa e arrivare a pagare tutte le bollette e tasse che lo Stato si è riuscito ad inventare per mantenere una pletora di sognatori!

Tip74Tap

Mer, 06/02/2019 - 09:13

BASTA BASTA BASTAAAAAAAAA!!!! Ci sono milioni di italiani in difficoltà che chiedono un futuro e prospettive migliori e ci sono milioni di italiani che vivono solo per lavorare allo scopo di riuscire ad arrivare a fine mese con le bollette pagate! Quante risorse italiane finiscono solo in "beneficienza" a fankazzisti e sognatori? BASTAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!