La regina Elisabetta II si trucca da sola

La sovrana britannica è solita curare da sé il proprio make-up eccetto in una sola particolare occasione dell'anno

Angela Kelly è stata per molto tempo una assistente personale della regina Elisabetta II. Nei lunghi anni di lavoro a fianco di sua maestà, la donna ha avuto modo di scoprire fatti e abitudini della vita quotidiana della regnante. Tutti questi aneddoti e curiosità sono stati alla fine raccolti in un libro scritto dalla stessa Kelly e pubblicato con il titolo L'altro lato della medaglia: La regina, il comò e l'armadio.

Il volume quindi alza il sipario su tanti aspetti della monarca britannica che di solito restano del tutto ignorati dall'opinione pubblica. Tra le tante curiosità rivelate c'è quella che spiega come gli inestimabili gioielli della Regina siano puliti. Il prodotto usato per questa delicata operazione è il gin che è ciclicamente usato sui monili monarchici per preservarne la brillantezza.

Angela Kelly ha inoltre scritto ampiamente della routine quotidiana della sovrana. In particolare si è soffermata sulla cura del make-up della regina svelando come sia la stessa 93enne Elisabetta a truccarsi ogni giorno da sola. Questa consuetudine giornaliera è rotta in una sola eccezione che riguarda una ricorrenza speciale ovvero: la registrazione del discorso di Natale. Scrive la Kelly: "Potreste essere sorpresi di sapere che questa è l'unica occasione in cui Sua Maestà non si trucca da sola".

In questa specifica occasione infatti la regina Elisabetta affida la cura del makeup ad una truccatrice televisiva professionista, Marilyn Widdess, prenotata dall'entourage di Buckingham Palace ogni anno per assolvere questo specifico compito. La Widdess è una dipendente di lunga data della Bbc, il canale televisivo che trasmette il discorso natalizio della regina, impiegata presso il reparto trucco della stessa emittente fin dal 1973.

La Kelly nel suo libro non svela quali siano i prodotti di bellezza a cui fa ricorso la regina. Il magazine britannico People in proposito ha avanzato alcune ipotesi. Secondo la testata pare che i prodotti usati siano quelli commercializzati da Elizabeth Arden e Clarins. Questi due marchi cosmetici infatti hanno ricevuto l'approvazione della corona e sono gli stessi usati da Kate Middleton e da Meghan Markle.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?