Il regista francese Alain Resnais è morto ieri sera a Parigi a 91 anni

Tra gli ispiratori della Nouvelle Vague, diresse film come Hiroshima mon amour e L'anno scorso a Marienbad

Alain Resnais in una foto scattata durante il festival di Cannes del 2012

Alain Resnais si è spento ieri sera a Parigi. Il regista, che aveva 91 anni, fu uno degli ispiratori del filone della Nouvelle Vague di Truffaut e Godard, pur non avendovi mai aderito ufficialmente. È morto con accanto i suoi famigliari.

Tra i suoi film più noti Hiroshima mon amour e L'anno scorso a Marienbad. L'ultima opera di Resnais, Aimer, boire et chanter ha ottenuto un'ottima accoglienza al festival del cinema di Berlino. Nel 2012 aveva portato a Cannes Vous n'avez encore rien vu, una rilettura moderna del mito di Orfeo ed Euridice.