Il "reverendo Camden" confessa: "Sono pedofilo"

Stephen Collins ammette di aver molestato alcuni minorenni

È conosciuto soprattutto per aver interpretato Eric Camden nella serie cult degli anni '90 "Settimo Cielo". Ma nella vita Stephen Collins aveva ben poco del reverendo sempre pronto a dispensare consigli a familiari ed amici. 

In un audio registrato dalla moglie cui si sta separando e pubblicato prima sul suo sito e poi sul portale di gossip Tmz, infatti, l'attore confessa di aver molestato più volte minorenni. In particolare, racconta, una ragazzina di 11 anni con la quale avrebbe avuto momenti "di vicinanza" per un paio di anni: "Ci fu un momento in cui misi la sua mano sul mio pene", ammette. Sul caso sta ora indagando la polizia di New York, secondo cui le vittime sarebbero almeno tre.

Annunci