Ricky Martin confessa: "Prima odiavo i gay"

"Non accettavo di essere omosessuale e per mascherarlo mi comportavo da bullo"

"Anni fa mi comportavo da bullo con gli omosessuali". La rivelazione è degli artisti che hanno fatto coming out più famoso del mondo. Il cantante portoricano Ricky Martin, 41 anni, confessa all’edizione australiana di GQ che quando era un ragazzo non riusciva ad accettare le sue tendenze sessuali, e quindi si mascherava dietro ad uno scudo:" Ero un vero ribelle. Ero solito guardare gli uomini gay e pensare: 'Io non sono così, io non voglio essere così'. Mi vergognavo".

"Quando mi guardi indietro mi rendo conto di essere stato prepotente con i gay - continua il cantante -. Avevo interiorizzato l’omofobia. Sapevo che stavo lottando con me stesso per fuggire da questi sentimenti che per me erano sbagliati".

 

Commenti
Ritratto di marforio

marforio

Gio, 29/08/2013 - 15:55

xivano66- 1-0 per la tua teoria.

eras

Gio, 29/08/2013 - 19:51

Fosse per attirare l' attenzione visto che ora ha meno successo ?

vellutoacoste

Ven, 30/08/2013 - 08:03

Bastaaaaaaa!!!!