The Ring e The Grudge, arriva il crossover

Esce a giugno "Sadako vs Kajako", il film che mette a confronto "The Ring" con "The Grudge": anche gli horror giapponesi si avvangono del crossover

Prima c'è stato "Freddy vs Jason", l'anno dopo "Alien vs Predator". A marzo, in uscita al cinema, ci sarà "Batman v Superman: Dawn of Justice". Il crossover, una tecnica narrativa statunitense cara alle serie televisive, soprattutto per i tie in relativi agli spin off, ormai da anni è approdato al cinema e un nuovo lavoro che si avvale di questa tecnica sarà presto sul grande schermo: si tratta di una produzione giapponese "The Ring vs The Grudge", o meglio, stando al trailer, "Sadako vs Kajako".

Entrambi capolavori del genere J-horror, i due film hanno avuto delle trasposizioni occidentali che ne hanno modificato lievemente o profondamente la trama e che sono stati grandi successi commerciali. Di solito, queste operazioni crossover al cinema vengono liquidate come una mancanza di idee da parte degli sceneggiatori ma è difficile appicciare una simile etichetta a questo nuovo lavoro: gli horror giapponesi si basano su determinati topoi, quali la vendetta, il rancore scaturito in particolare da abusi su donne o bambini, l'acqua.

Sadako e Kajako sono le protagoniste rispettivamente di "The Ring" e "The Grudge": la prima è una bambina crudele e vendicativa rinchiusa in un pozzo affinché non potesse nuocere più con i suoi poteri mentali, la seconda è una donna strangolata per gelosia dal marito che ha reso maledetto il luogo della sua morte. Il regista sarà Koji Shiraishi, mentre a vedersela con Sadako e Kajako sarà Mizuki Yamamoto.