Sanremo, la Cancellieri contro Panariello: "La sua imitazione è stata patetica"

L'ex ministro della Giustizia ai microfoni di La Zanzara su Radio 24 commenta così l'intervento del comico all'ultimo Festival della musica italiana

A crica un mese dalla chiusura di Sanremo continuano ancora le polemiche. L'ex ministro della Giustizia ai microfoni di La Zanzara su Radio 24 commenta così l'intervento del comico Giorgio Panariello all'ultimo Festival della musica italiana: "Sanremo? E' stata una cosa offensiva. Panariello è stato patetico, ci sono rimasta male. Una cosa triste pensare che una donna vale se è giovane e bella, e non vale se non è bella. Tutte le ministre citate da Panariello avrebbero dovuto indignarsi".

"Alla Rai - continua la Cancellieri - potevano almeno controllare le foto che Panariello ha mandato. Hanno scelto il peggio che c'era, una foto orribile, forse truccata apposta. E da tutti quei comitati sulle donne non è venuto nulla. E' una cosa che mi indigna".

Commenti
Ritratto di lettore57

lettore57

Mer, 11/03/2015 - 08:11

Cara la mia signora ma non è satira? Magari anche pesante ma sempre satira è e poi, se per un signore di Arcore si poteva dire di tutto e tutti voi tacevate ora che accade, cambia il vento e non vi piace?. Il termine ipocrisia Le dice qualcosa?

giovauriem

Mer, 11/03/2015 - 08:41

ministro cancellieri , Panariello è uguale a lei , ricco e di sinistra , insomma è una discussione interna al pd .