Sanremo, il rapper Junior Cally: "Salvini? Mojito e video su Tik Tok"

Prenderà parte alla settantesima edizione del Festival di Sanremo il trapper Junior Cally: la sua canzone "No grazie" attacca il populismo

"No grazie". Si chiama così la canzone anti populismo che Junior Cally ha presentato per partecipare alla settantesima edizione del Festival di Sanremo. Il (t)rapper romano sarà in gara e canterà così contro Matteo Salvini. "La politica ormai sta su internet e i populisti sono quelli che vorrebbero risolvere i grandi problemi con i video su Tik Tok e le soluzioni buttate lì. Le soluzioni si cercano studiando. In un passaggio parlo di razzismo e mojito e di qualcuno che da sconfitto ricrea un partito presentando cose vecchie sotto una nuova veste", l’affondo del 28enne capitolino, all'anagrafe Antonio Signore.

L'artista classe 1991, infatti, intervistato dal Corriere della Sera in vista della sua partecipazione alla kermesse nella città dei fiori, non si è tirato indietro dall'attaccare il segretario della Lega. Ma non solo. Nel mirino, infatti, c'è anche l'altro Matteo, il fondatore e leader di Italia Viva. Questo, infatti, un altro estratto della sua chiacchierata col Corsera su Renzi: "La politica ormai è attenzione ai social e voglia di apparire, assecondo i meme con le rime".

Dunque, a proposito del Movimento 5 Stelle e quello delle Sardine di Mattia Santori and Co. dice: "Non mi rappresenta nessuno ma non trovo giusto dire 'non me ne frega nulla della politica'. Delle Sardine però apprezzo che ci siano giovani che tornano in piazza per dire la loro…".

Parole, insomma, di delusione verso la politica, sicuramente dure all'indirizzo del capo politico del Carroccio, mentre sono più tenue quelle per i pesciolini del movimento ittico di piazza.

Chi è Junior Cally

Antonio Signore è nato a Roma nel 1991 e nella Città Eterna ha studiato ed è cresciuto. Il suo esordio sulla scena discografica nostrana è arrivto con la partecipazione a un concorso dell'etichetta Honiro Label, la stessa che segue Gemitaiz, Briga e Ultimo. Era olito vestire una maschera antigas quando andava "in scena", poi la decisione di levarsela: "Mi precludeva aspetti della vita reale più di quanto accada con la fama. Una volta mi è arrivato un messaggio su Instagram con la mia foto: 'o vieni a conoscermi o svelo la tua identità a tutti'. Se non l'avessi tolta sarei rimasto in trappola. E se l'avessi tolta più avanti sarebbe sembrato un tentativo disperato di rilanciare la carriera. E poi in un momento di profili fake e cyberbullismo mi sembra un bel messaggio presentarsi con la propria identità".

Commenti

timoty martin

Gio, 16/01/2020 - 16:31

Poveracci, arrivati cosi' in basso. Il festival comunque a casa non si guarda, una lagna manipolata.

Una-mattina-mi-...

Gio, 16/01/2020 - 16:50

SENTI CHI PARLA: QUELLO CHE VORREBBE RISOLVERE I PROBLEMI CON UNA CANZONETTA BANALE E QUALUNQUISTA. AHAHAHAH!

Fjr

Gio, 16/01/2020 - 17:07

Appunto.....Sanremo “no grazie!!” Lol

Lotus49

Gio, 16/01/2020 - 17:22

Pensavo fosse un totale sconosciuto, invece fa parte della stessa casa discografica di Gemitaiz, Briga e Ultimo. Come se dice a Roma "E me canzoni!"

Ilsabbatico

Gio, 16/01/2020 - 17:22

...lasciano a casa cantanti come Mietta per "cantanti" sconosciuti e schierati. Ovviamente canterà una canzone contro Salvini , razzismo, fascismo, mojito...... ...e voi italiani pagate ancora il canone?????

jaguar

Gio, 16/01/2020 - 17:29

Sanremo e Junior Cally, no grazie.

ginobernard

Gio, 16/01/2020 - 17:31

io per orientarmi politicamente sto sempre a sentire i rapper ... e più sono tatuati e più li sto a sentire

Ogliastra67

Gio, 16/01/2020 - 17:33

Sono sicuro che vincerà il Festival 2020.

bremen600

Gio, 16/01/2020 - 17:39

falliti ancora prima di incominciare.....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 16/01/2020 - 17:48

Classico festival di San scemo, solite cose sinistre. Mai visto negli ultimi 50 anni.

ginobernard

Gio, 16/01/2020 - 18:20

i rapper ce l'hanno con Salvini perchè li sta insidiando come successo guardatevi il rap di Salvini in rete ... molto meglio dei pro

Arnyarny

Gio, 16/01/2020 - 18:41

Tu ti fai di anfetamine balordo tatuato

mimmo1960

Gio, 16/01/2020 - 18:52

Vuole mettersi in luce poverino. Cosa non si fa pur di avere notorietà. Italiani svegliatevi!!!

tiromancino

Gio, 16/01/2020 - 19:13

Ma va a

Papele

Gio, 16/01/2020 - 19:21

Finalmente qualcuno si ribella a questo dittatore

caren

Gio, 16/01/2020 - 19:37

Ecco, meno male abbiamo un nuovo pensatore.

ziobeppe1951

Gio, 16/01/2020 - 20:26

E chi sarebbe questa fetecchia?

Ritratto di Acquachiara

Acquachiara

Gio, 16/01/2020 - 20:42

Mah. A occhio, quella della maschera antigas è un'idea da riconsiderare. E poi criticare Salvini non rende più, sono sempre meno quelli che applaudirebbero. Quanto a presentarsi con la propria identità... rullo di tamburi... fiati sospesi nell'angosciosa attesa... DADAN! ed ecco a voi Nembo Kid! e tutti i Social a bocca aperta in ammirato stupore. Dio mio.

cecco61

Gio, 16/01/2020 - 20:49

Ma questo chi è? Un altro nulla che per far carriera attacca Salvini? Tempo un paio d'anni e nessuno neppure se lo ricorderà.

Korgek

Gio, 16/01/2020 - 21:04

Perché date spazio ai drogati? Continuate a parlare di politica estera, voglio continuare a godermi le immense figure di emme che sta collezionando il governo anti Salvini che sbandiera la paura del fascismo e intanto Russia Cina Usa Turchia et alii glielo mettono dove non batte il sole...

Ritratto di Lucio Flaiano

Lucio Flaiano

Gio, 16/01/2020 - 21:30

Lucio Flaiano. Rapper che vor di? Rumorista? Strombazzatore di parole squinternate? Callyfugo nella specie, come il famoso Ciccarelli ("Poveretto, come soffre! Non ha mai usato il califfo Ciccarelli").

specchiato

Gio, 16/01/2020 - 21:55

Guai a denigrare il fancazzista, fannullone, assenteista, ripetitivo, noioso, felpato, amante dei selfie (anche ai funerali del Morandi ....) un genio dell’inutilità.....votatelo, quando ricapita un analfabeta così.

ST6

Gio, 16/01/2020 - 22:27

Mojito e tik tok sono un fatto. Il razzismo pure, vista la condanna per razzismo nei confronti di _altri italiani_. Direi che è cronaca di un cretino nullafacente padano - e davanti ai FATTI bisogna stare sereni. State sereni

lorenzovan

Gio, 16/01/2020 - 22:34

ancora non avete digerito il soldi soldi dell'anno scorso e gia' siete sulle barricate ??..ma riposatevi un po...bevete un cynar...guardate un tramonto...lolololo

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Gio, 16/01/2020 - 22:55

Caro festival di Sanremo, e'giunta l'ora di chiusere i battenti. Non c'e' bisogno della propaganda, ci pensano gia' i media lecchini del sistema.

Alfa2020

Gio, 16/01/2020 - 23:31

intanto a sanremo chi fa una canzone abbinata alla politica lo butterei fuori

ciccio_ne

Ven, 17/01/2020 - 08:08

Vabbè....ma canta!