Sanremo Young, Tecla Insolia vince e va a Sanremo Giovani 2020

La giovanissima interprete si aggiudica la vittoria della seconda edizione del talent show di Antonella Clerici al Televoto finale per pochissimi voti contro Eden Lorenna

Per pochissimi voti al Televoto, 50.09% delle preferenze contro il 49.91%, è Tecla Insolia a vincere la seconda edizione di Sanremo Young, il talent show condotto da Antonella Clerici. Il secondo classificato è Eden Lorenna. La giovane cantante toscana, di Piombino, ha conquistato anche un posto di diritto nella prossima edizione di Sanremo Giovani.

Durante la finalissima Tecla ha duettato sulle note di "Mi sento bene" di Arisa, poi è stata la volta dell’acclamatissima performance di "Gli uomini non cambiano" di Mia Martini. La giovane artista si è poi cimentata con "A mano a mano", omaggio a Riccardo Cocciante e gran finale assieme al secondo classificato Eden sui successi dei Queen. La cantante studia al secondo anno di Scuola Superiore per grafico pubblicitario. Tre anni fa ha partecipato a "Pequeños Gigantes" ed ha recitato in una piccola parte nella fiction Rai "L'allieva".

Molti gli ospiti che si sono alternati sul palco del Teatro Ariston per la finalissima come Tony Renis, Raoul Bova, Arisa, Anna Tatangelo, Paola Turci e Shade. Super ospite Riccardo Cocciante che al termine della sua performance ha preoccupato la platea perché ha inciampato, ma per fortuna è riuscito a rimettersi in piedi. A chiudere la serata i protagonisti del musical “We Will Rock You” lo show con i più grandi successi dei Queen.

Segui già la nuova pagina pop de ilGiornale.it?