"Si è nascosta sotto il burqa per andare a rifarsi il seno". La Bundchen beccata a Parigi

La top model a Parigi per rifarsi il seno. Prova a sfuggire ai paparazzi indossando il burqa

Scandalo a Parigi. Negli ultimi giorni è stata vista aggirarsi per le strade della Ville Lumière un donna completamente coperta dal burqa. Secondo Page Six, il sito che per primo ha pubblicato le foto che stanno facendo il giro del mondo, non si tratterebbe di una musulmana praticante in vacanza nella capitale francese, ma la bellissima Gisele Bundchen. Il motivo? Nessuna conversione all'islam, ma un trucco sfuggire ai paparazzi e andare dal chirurgo plastico, insieme alla sorella Rafaela (anche lei costretta a indossare il velo integrale), a rifarsi il seno.

I fatti risalgono allo scorso 15 luglio. L'autista, che sempre accompagna la top model brasiliana in giro per Parigi durante le sfilate, va a prenderla all’Hotel Bristol. Da lì viene portata nella più importante clinica di mastoplastica francese dove Gisele e Rafaela si sottopongono all'operazione. Una volta terminati entrambi gli interventi, le sorelle Bundchen si fanno portare, sempre dal fidato autista, alla famosa spa di vinoterapia Le Sources de Caudalie. Dopo aver soggiornato per cinque giorni nella clinica, lasciano la Francia.

Secondo voci non confermate, la Bundchen avrebbe speso 11mila dollari per l'operazione di "riempimento" del seno.

Commenti

Mano-gialla

Mer, 29/07/2015 - 17:38

io glielo facevo per duemila dollari anzi!!

Ita

Mer, 29/07/2015 - 18:39

Ipocrita!!Gisele sei una delusione....

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 29/07/2015 - 19:15

Rifarle anche il lato B a pedate. Solo delle oche totali, oggi, possono usare il burqua per una simile, idiota, motivazione, con quello che significa.