Simona Ventura ritorna in Rai con (forse) The Voice Of Italy

Una grande sorpresa con un colpo last minute di telemercato per la conduttrice che l’ha vista transitare da Mediaset verso Viale Mazzini con “un contratto ad hoc per un progetto talent”

Otto anni dopo, il grande ritorno in Rai. Simona Ventura è stata annunciata in conferenza stampa oggi dal nuovo direttore di Rai Due Carlo Freccero. Una grande sorpresa con un colpo last minute di telemercato per la conduttrice che l’ha vista transitare da Mediaset verso Viale Mazzini con “un contratto ad hoc per un progetto talent”, come ha specificato Freccero stesso. L'annuncio è stato “bruciato” appena 24 ore prima da Marco Paolini, direttore generale dei Palinsesti Mediaset, in una intervista a Il Messaggero.

Dunque cosa farà Simona Ventura? Dovrebbe la nuova edizione di “The Voice Of Italy”, talent di Rai Due che non ha mai avuto particolare fortuna, sia dal punto di vista televisivo che discografico, eccezion fatta per il personaggio di Suor Cristina. Il direttore Carlo Freccero ha specificato: "The Voice e Simona Ventura? Lei la stimo moltissimo, fa audience. Il programma deve risolvere un problema semplice: non ci sono studi a disposizione. Il programma si farà se si trova uno studio, altrimenti no. Il programma non costerà un milione di euro come è stato scritto in giro. Il costo di produzione di un programma è di 400mila euro. Ma se dovessimo affidarci a uno studio esterno lieviterebbero i costi di gran lunghi. Lo studio che avremmo dovuto usare per il programma è occupato da ‘Ora o mai più’ di Amadeus. Quindi in teoria sarà libero da metà marzo”.

E infine: "Non posso fare contratti di esclusiva. Devo fare contratti ad hoc per un programma. Simona Ventura è number one del talent. Punto e basta". Alla conduzione di “The Voice Of Italy” si sono alternati Federico Russo e Costantino Della Gherardesca, in realtà il conduttore ha sempre avuto ruolo marginale e la parte del leone l’hanno sempre fatti i vari coach. Quindi come si inserirà Simona in un format già rigido? Anzitutto la conduttrice potrebbe firmare il programma, quindi diverse cose sicuramente cambieranno. Non si capisce poi come dal momento che il format ideato da John De Mol (lo stesso di Grande Fratello) ha dei paletti ben definiti. Le sorprese dunque sono in agguato soprattutto dal momento che non si sa se si farà il programma. Ma Simona Ventura non avrà mica lasciato Mediaset per uno show in forse? C’è sicuramente qualche altra novità in vista.

Commenti

Yossi0

Gio, 03/01/2019 - 20:58

che grande notizia, è il miglior regalo che potevano farmi per il 2019

Divoll

Gio, 03/01/2019 - 22:00

Sempre le stesse facce, sempre gli stessi personaggi, e' anche per questo che la TV non la guardo piu' (tranne qualche raro film decente).

Libero 38

Ven, 04/01/2019 - 02:43

La ventura ritorna in rai non per meriti ma perche' a mediaset non la volevano piu'.

Minimalista

Ven, 04/01/2019 - 14:24

Anatra starnazzante. Fastidiosissima conduttrice di programmi scarsi. Lei e praticamente tutte le altre siliconate finte bionde sono anatre starnazzanti. Tv di bassissimo livello.