Social contro Gwyneth Paltrow: "Volgare, la tua candela è da sexy shop"

L'attrice-guru ha lanciato sull'e-commerce di Goop una candela dal nome "L’odore della mia vagina" andata esaurita in poche ore e c'è già una lista d'attesa per i fan che non sono riusciti a comprarla in tempo

Dopo "Goop Lab", la discussa serie lanciata su Netflix per mostrare orgasmi di gruppo, esorcismi e nuove tecniche di rilassamento new age e persino la crociera su uno yacht di lusso in cui i seguaci di Goop viaggeranno ad agosto nel mar Mediterraneo "per riconnettersi con la propria anima", come si legge sul post Instagram dedicato a questa iniziativa, non passa giorno senza che Gwyneth Paltrow faccia parlare di sé o, quanto meno, sorridere, dato che, come fa notare Metro UK, "le sue trovate sono una più assurda dell’altra, eppure hanno un loro mercato". Che mercato mai avrà avuto la candela dal costo di 75 dollari lanciata oggi dall'attrice-guru sull’e-commerce del sito di Goop con il nome "L’odore della mia vagina" e subito sold out?

Il suo profumo viene descritto come "divertente, stupendo, sexy e meravigliosamente inaspettato", senza spiegare cosa questa serie di aggettivi significhino nel dettaglio. "In che senso il suo odore è divertente?" si chiedono in tanti sui social dove l’attrice è spesso messa alla berlina per le sue idee stravaganti. Sul sito, spiegando come sia nata l’idea della candela, si legge: "Questa candela è iniziata come uno scherzo tra il profumiere Douglas Little e Gwynet Paltrow. I due stavano lavorando a una fragranza e lei se ne è uscita con: 'Uhhh...queste essenze somigliano all’odore di una vagina'. Così abbiamo concepito questo profumo divertente, stupendo, sexy e meravigliosamente inaspettato".

E ancora: "Si è rivelato perfetto sotto forma di candela...È una miscela di geranio, bergamotto agrumato e cedro giustapposti a rosa damascena e ambra che riportano alla mente la fantasia, la seduzione e un calore sofisticato". Sebbene dalla descrizione - non si capisca perché mai, come fa notare Metro UK, "la vagina della Paltrow debba avere di suo quell’odore che non è certo naturale, ma è l’insieme di più essenze combinate tra loro", sorprendentemente la candela è andata esaurita sul sito in poche ore. Tanti i fan che non sono riusciti ad acquistarla, ma niente paura. Per loro la Paltrow ha già creato una apposita lista d’attesa per avvisarli quando il prodotto sarà nuovamente disponibile nell’e-store di Goop, mentre sui social infiamma la polemica per la "volgarità di questa candela degna di un sexy shop e di una pornostar".

Sono tanti su Twitter a chiedersi perché la Paltrow "continui a scendere sempre più in basso in nome del denaro", ma a giudicare dal giro d’affari milionario che è riuscita a mettere in piedi partendo da quello che era un semplice blog di lifestyle poi trasformato in una fiorente azienda, la domanda andrebbe piuttosto girata a chi ha acquistato la candela. Feticisti? Fan della star o del trash? Seguaci convinti di Goop? Quel che è certo è che migliaia di candele col profumo intimo della Paltrow sono andate esaurite in poche ore, registrando subito il sold out.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?