Spielberg farà una serie horror che si può vedere solo di notte

Steven Spielberg sta lavorando ad una serie tv rivoluzionaria: si tratta di un horror che si può vedere solo di notte e sullo smartphone

Steven Spielberg alla prese con una serie tv che si appresta a rivoluzionarne il concetto conosciuto fino ad ora.

Il regista pluripremio Oscar già in passato ha partecipato alla produzione di alcuni prodotti seriali, con risultati positivi, se si pensa a Band of Brothers, spin-off di Salvate il soldato Ryan con un cast di tutto rispetto tra cui spicca Damian Lewis, a volte negativi, come per la trasposizione in serie tv del film Minority Report, cancellata nel 2016 dopo una sola stagione.

Steven Spielberg attualmente è in fase di scrittura per una nuova serie tv di genere horror, ma non si tratta della “classica” serie tv a cui siamo abituati. Sarà composta al massimo da 12 episodi e ciascuno avrà una durata che si aggira sui 10 minuti, quindi storie brevi ad elevato impatto, come in The Twilight Zone, la serie tv sci-fi per eccellenza che ha avuto un’influenza significativa proprio nella carriera di Spielberg.

Il progetto è ancora più interessante, come ci suggerisce il nome provvisorio: Spielberg’s After Dark. Infatti gli episodi, oltre ad essere disponibili solo per smartphone, rivolgendosi quindi principalmente ai giovani, saranno visibili solo con il buio, quindi nelle ore notturne, accrescendo la suspance.

Il servizio verrà distribuito da Quibi, piattaforma che dall'aprile 2020 si lancia così alla conquista dello streaming sugli smartphone, superando l’esperienza di serie tv ad oggi conosciuta. In questo senso risulta anche inappropriato parlare di serie tv, poiché la tv, come lo schermo di un pc, non saranno utilizzabili per la visione di questo nuovo show.

Se vi state chiedendo come sarà possibile vedere gli episodi solo di notte, la risposta è che l’app consentirà l’attivazione del servizio a partire dalla mezzanotte e fino all’alba. A rendere ancora più suggestivo il tutto, durante il giorno l’app mostrerà nello smartphone un countdown alla messa in onda.

Al momento Spielberg è a metà scrittura di questa serie tv che preannuncia una vera e propria rivoluzione per il mondo dei contenuti in streaming.

Ricordiamo inoltre che il regista è impegnato anche nel reboot di Amazing Stories, serie tv da lui creata nel 1985 e prossimamente in una nuova veste per Apple Tv+.