Miley Cyrus e Liam Hemsworth: niente matrimonio, solo gossip

È ritorno di fiamma per Miley Cyrus e Liam Hemsworth: i due sono tornati insieme e, tanta è la passione, che per il mondo del gossip i due erano già stati dati per sposati in gran segreto, notizia subito smentita da una rivista statunitense

Per le pagine patinate del gossip, Miley Cyrus e Liam Hemsworth sarebbero convolati a nozze in Australia su una spiaggia al tramonto. I parenti e gli amici stretti si sarebbero commossi davanti al giuramento dei due giovani attori soprattutto durante lo scambio delle fedi: accendendo ognuno una candela avrebbero dichiarato che quella fiamma rappresentava simbolicamente il loro eterno amore.

Niente di più romantico: lui, apparso un po’ tirato all’inizio della cerimonia, si sarebbe finalmente rilassato con la sorridente moglie, radiosa nel suo abito bianco e avorio stretta tra le braccia del maritino; una cerimonia indimenticabile se non fosse che non è mai avvenuta. Sì perché questo altro non è che uno scontro in punta di penna tra due giornali di gossip americani, Life & Style e Gossip Cop, dove il primo ha avuto la peggio ad opera del secondo che, poco convinto dalla dichiarazioni, ha voluto vederci chiaro e, scoperta la montatura, ha voluto smentire la notizia punto per punto; lo scontro è apparso dall'esterno molto divertente, considerato che entrambe le riviste vivono di pettegolezzi.

Quel che è vero è che i due giovani attori, Miley Cyrus nota ai più per aver interpretato il ruolo di Hanna Montana nella omonima serie e Liam Hemsworth per i quattro film della saga di Hunger Games, si sono riappacificati tornando a stare insieme; magari la bionda Destiny Hope, vero nome dell’attrice nonché cantautrice, avrà pure fantasticato sulla cosa ma da qui a sposarsi il passo non è poi così breve come qualcuno va vociferando.