Il super guadagno di Ambra Angiolini per il baby talent di RaiUno

Ambra Angiolini, nuovo giudice del baby talent Standing Ovation guadagnerà una cifra da capogiro per le cinque puntate del programma

Nelle cinque puntate di Standing Ovation, nuovo baby talent di RaiUno condotto da Antonella Clerici, i giudici saranno Ambra Angiolini, Nek e Romina Power. Il compenso della Angiolini, però, sembra essere fin troppo alto: 220mila euro per fare la giurata nel programma.

Il talent sarà la versione italiana del messicano "Stand Up For Your Country" in cui i bambini duettano con un parente. Dopo le varie esibizioni, solo le coppie che riusciranno ad avere una standing ovation del pubblico in studio e dei tre giurati (che sono isolati nella Music Box e non assistono alla reazione del pubblico) potranno passare alle fasi successive del programma, fino alla vittoria finale.

Antonella Clerici condurrà il programma prodotto da Ballandi con Ladybug e torna tra i bambini dopo i successi ottenuti con "Ti lascio una canzone". La spending review di Campo Dall'Orto, però, sembra non avere nessun impatto sul denaro che guadagnerà l'attrice che porterà nel programma la sua esperienza di baby talento.

Commenti

sparviero51

Lun, 23/01/2017 - 20:28

BABY TALENTO QUESTA ? MADECHEEEE . QUANDO PROVA A RECITARE HA L' ESPRESSIONE DI UNA FORMA DI PARMIGIANO !!!

federik

Lun, 23/01/2017 - 23:05

...terza media o ha fatto qualche mese di superiori?

Ritratto di milan1899

milan1899

Mar, 24/01/2017 - 09:00

solo 44mila euro a puntata.....gli operai del sulcis in miniera stanno organizzando una colletta per la povera attrice....ahahahaha

giovinap

Mar, 24/01/2017 - 09:33

enrica iacono fa finta o veramente non conosce nulla dell'italia con i lustrini ? peccato che c'è qualcuna che conosce l'appartenenza di questa bella guagliona , per fare carriera in italia(in qualunque campo) ci vuole una tessera politica e/o alcuni "buchi" e il gioco è fatto , se così non fosse , non si spigherebbe quello che è successo con il terremoto del centro italia , e con l'albergo di rigopiano .

Ritratto di orione1950

orione1950

Mar, 24/01/2017 - 11:02

é un'artista impegnata (politicamente a sinistra) é va ripagata. I compagni sono fatti cosi; non badano a spese quando si tratta di "artisti".

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 24/01/2017 - 13:49

--si diceva che l'invidia sociale fosse la molla propulsiva della lotta di classe marxista---ma oggi---caduti i muri--in luogo della trotzkista “rivoluzione permanente”--il mondo moderno è afflitto e lacerato da una invidia sociale trasversale permanente---dettata dal consumismo ---che genera una frustrazione anch'essa permanente -- ho i soldi dunque sono---non ho i soldi?--non sono nessuno e maledico chi li ha----è difficile sfuggire a questa malattia---leggere i commenti è rivelatore dell'indice di ammorbamento---hasta

schiacciarayban

Mar, 24/01/2017 - 14:17

La colpa non è certo di Ambra ma di qegli incapaci sprecasoldi della RAI. Se le davano 50mila euro sarebbe venuta lo stesso,12mila al giorno non mi sembrano da buttare, e se non veniva lei, veniva qualcuno di equivalente. Purtroppo gli amministratori di RAI e simili aziende non sanno nemmeno cosa sia l'efficenza! E noi paghiamo per questi incapaci dagli stipendi dorati.