La svolta di "Playboy": in copertina arriva Sabrina Sidoti, la pornostar finita in prigione

C'è una nuova coniglietta sul numero di Playboy New Zelanda che fa molto discutere, si tratta di Sabrina Sidoti che di professione è un'istruttrice di fitness e un'ex pornodiva

Deve rinnovarsi anche il magazine maschile (ed erotico) per eccellenza. Playboy decide una svolta epocale che, in un certo senso, rompe gli equilibri con il passato. Sul numero di novembre di Playboy Nuova Zelanda, in copertina appare Sabrina Sidoti. La donna ha un curriculum di tutto rispetto: oltre che pornodiva, per 121 mesi è stata in galera con l’accusa di associazione a delinquere legata allo spaccio di stupefacenti.

Formosa, procace, labbra carnose, lunghi capelli neri e fisico mozzafiato. Sabrina Sidoti è una vera bomba di sensualità. Le sue forme parlano chiaro. Non è la classica coniglietta di Playboy, anzi è una donna che mette in mostra la sua femminilità e tutti i suoi muscoli. E gli scatti bollenti che appaiono sul suo profilo instagram parlano molto chiaro. Perché si parla di una svolta per il magazine hot più amato dal pubblico maschile? Perché per la prima volta non mette in copertina una donna dalla bellezza statuaria ma fine a se stessa, si punta a stupire, si punta a qualcosa che sia al passo con i tempo. E la scelta di immortalare le forme ad alto tasso di erotismo di Sabrina Sidoti, sembra essere una mossa molto vincente.

L’ex porno diva, una volta che ha ricevuto l’onore di essere la nuova coniglietta di Playboy, affida ai social un lungo post di ringraziamento che condivide con i suoi follower. "Grazie per aver realizzato un mio sogno, grazie per avermi messo in copertina e avermi fatto apparire così incredibilmente bella – scrive Sabrina-. Sono una grande fan di Playboy da molti anni ed è incredibile e anche un po’ folle vedermi in copertina. Sono sbalordita – e aggiunge -. Adoro l’idea di migliorarmi. La mia più grande missione è ispirare gli altri a lavorare sodo, modellarsi grazie alla disciplina e distruggere i propri obbiettivi. Se sono qui, in prima pagina, vuol dire che ho combattuto molto bene. Ora sono felice".

Nella vita Sabrina Sidoti è un’istruttrice di fitness e una modella che è cresciuta nel sud della Florida. Negli anni ’90 trova il suo momento di gloria quando appare allo Howard Stern Show. Dopo un’intervista che ha rilasciato a New Rave Magazine, che ha descritto la donna come un personaggio da tenere d’occhio, Playboy ha deciso di contattarla per la copertina del mese di Novembre. Nel 2001 è stata una porno attrice per la Jill Kelly Productions e nel 2005 è stata persino in prigione, ma è tornata a lavorare nel 2015 una volta che ha scontato la sua pena.

Commenti

silvano.donati@...

Mer, 13/11/2019 - 18:44

beh, meglio lei che un LGBT...

elpaso21

Ven, 15/11/2019 - 09:01

Sta a vedere quale.