Sylos Labini celebra d'Annunzio con «Cabiria»Stasera al Vittoriale

Al Vittoriale degli Italiani il film Cabiria rivive con Edoardo Sylos Labini nei panni di Gabriele d'Annunzio. Nella casa-museo del Vate Sylos Labini stasera farà rivivere, tra passato e presente, il primo kolossal del cinema muto.In occasione del 150° anniversario della nascita del Vate, la Fondazione Il Vittoriale organizza oggi, presso il complesso monumentale di Gardone Riviera, «La vita, la scienza e l'allegria - III Premio il Vittoriale». Dopo le iniziative legate al cerimoniale, con la premiazione di Umberto Veronesi da parte del presidente Giordano Bruno Guerri, alle ore 21,30 Edoardo Sylos Labini, nelle vesti di Gabriele d'Annunzio ruolo nel quale sta avendo incredibile successo, darà voce a Cabiria, le cui didascalie furono scritte dal Vate. La proiezione avrà luogo sul ponte della Nave Puglia, l'incrociatore donato dal governo italiano al Vate, che apre al pubblico il nuovo Museo di Bordo.