Taylor Mega a Mattino 5: "In un periodo brutto, ho visto una presenza demoniaca"

Ospite di Mattino 5, Taylor Mega ha partecipato alla discussione sui contatti con entità astratte e ha confessato di aver ricevuto più volte la "visita" di una presenza demoniaca

La puntata di oggi, 18 ottobre, di Mattino 5 si è concentrata sul rapporto tra i vip e l’aldilà e Taylor Mega, ospite del salotto di Federica Panicucci, ha raccontato la sua esperienza con una “presenza demoniaca”.

A differenza degli altri presenti in studio, che hanno riportato le loro esperienze di connessione con defunti, la influencer ha rivelato qualcosa di più raccapricciante. “In un periodo buio della mia vita, mi è capitato di vedere una presenza demoniaca affianco al mio letto che si strofinava le mani – ha iniziato a spiegare Taylor Mega ai microfoni di Canale 5 - . Ed era come se questa presenza demoniaca volesse prendersi la mia anima. Mi sono spaventata tantissimo”.

Federica Panicucci, quindi, ha invitato la sua ospite a spiegare meglio l’accaduto. “Io ero a letto. Stavo dormendo. Ad un certo punto mi sveglio, però il mio corpo rimane immobile. Io avevo la coscienza sveglia e vedevo questa presenza demoniaca affianco a me, come una persona con un mantello nero, che si strofinava le mani e mi guardava a me, distesa – ha approfondito Taylor che, incalzata dalla conduttrice, ha negato che si trattasse di un incubo - . Io ero sveglia. C’è un fenomeno, di cui non ricordo il nome, per il quale la coscienza è sveglia, ma il corpo è immobile. E a me è successo così”.

Quell’episodio, tuttavia, non è stato l’unico accaduto a Taylor Mega. “Un’altra volta mi è successo che questa presenza demoniaca mi parlava con un alfabeto strano, non italiano, e la voce era tipo lo strumento della raganella – ha continuato a raccontare lei - . Poi il mio corpo si è svegliato e ho acceso la luce. Ho dormito così perché ho avuto una paura pazzesca”. “Inizialmente ero scettica, credevo in Dio ma non credevo in queste cose – ha concluso la Mega - . Poi me ne sono fatta una ragione e ho capito che, se esiste il bene, esiste anche altro”.

Commenti
Ritratto di Walhall

Walhall

Ven, 18/10/2019 - 12:26

Non si tratta di presenza demoniaca ma di allucinazione ipnagogiche. Questo fenomeno avviene in condizioni di forte stress e stili di vita disordinati. Dalla foto, la signorina pare affetta da identificazione proiettiva.

Anticomunista75

Ven, 18/10/2019 - 12:57

esatto Walhall. Sembra proprio che questa Mega abbia avuto un'allucinazione ipnagogica.

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Ven, 18/10/2019 - 14:48

Per il demonio è una vittoria che gli si neghi l’esistenza. Lasciate stare le spiegazioni psicologiche di questi fenomeni, visto che nemmeno avete conoscenza della natura del substrato sul quale essi si producono. Un saggio indiano al quale spiegarono cos’è la psicologia disse che gli appariva come un gioco di bambini assai rischioso.

Anticomunista75

Ven, 18/10/2019 - 18:33

io non ho negato l'esistenza del demonio o di entità negative, ma la descrizione dell' "incontro" fatto dalla signorina sembra proprio appartenere al fenomeno delle allucinazioni ipnagogiche.

Ritratto di Walhall

Walhall

Ven, 18/10/2019 - 19:54

@beatoangelico: nessuno vuole offendere la sua fede. Io sono ingegnere con la passione anche della psicologia, passione che mi ha trasmesso una mia sorella, psichiatra nonché docente universitaria in UK che di questi casi potrebbe ampiamente darle specifiche spiegazioni documentate razionali. In Africa mio padre, medico chirurgo, curò migliaia di persone che ricorerrevano in precedenza agli sciamani. La differenza è che gli sciamani non riuscivano a guarire malattie quali la lebbra, il tetano, il tifo, l'asma, tumori, febbri emorragiche e quant'altro. Che le malattie vengano dal demonio, ognuno creda liberamente in ciò che sente suo e lo rende felice. Personalmente se 4 anni fa, fossi venuto in Italia con la mia famiglia in pellegrinaggio invece di curarmi presso una nota struttura ospedaliera per una neoplasia, dopo aver consultato e fallito nelle migliori cliniche in Germania e Svizzera, non sarei qui a risponderle.

cgf

Sab, 19/10/2019 - 10:30

ad una che si fa chiamare Taylor Mega, vuoi anche che gli parli italiano?

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Dom, 20/10/2019 - 10:01

Walhall@ provi a interessarsene un minimo per poterne parlare, vedrà che non c’è niente di più razionale della religione.