"Troppo vecchia per fare l'amante": Maggie Gyllenhaal cacciata dal set

La sexy attrice avrebbe dovuto fare l'amante di un 55enne. Ma, a 37 anni, è stata considerata troppo vecchia dl produttore

Non importan che Maggie Gyllenhaal sia una delle attrici più sexy di Hollywood. Una donna di 37 anni non può essere l'amante di un uomo di 55. Questo, per lo meno, è il dogma dello show biz che ha negato questo ruolo all'attrice di Secretary perché "troppo vecchia".

Come rivela il Corriere della Sera, a Hollywood "un anno di un uomo deve corrispondere ad almeno due di una donna". Questo è l'assunto nella logica del produttore che ha rifiutato all’attrice 37enne la parte di amante di un uomo di 55 anni. "A Hollywood succedono cose che mi deludono e sorprendono ogni volta - ha raccontato la Gyllenhaal a The Wrap - non solo non mi hanno dato la parte, ma mi hanno lasciato senza parole". L'attrice ha ammesso di essersi sentita "umiliata, arrabbiata, ma alla fine mi sono messa a ridere".

Commenti

vince50

Lun, 25/05/2015 - 20:08

Il produttore non capisce un piffero,proprio dopo i trenta che si ottiene il massimo.Ne conosco una che ha qualche anno in più,vi assicuro che ......................

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 25/05/2015 - 20:51

Beh a trentasette anni dovrebbe prendersi un amante di 24...

Enrico II°

Lun, 25/05/2015 - 21:48

Nessun problema, io sono disponibile

Ritratto di Ivano Colzani

Ivano Colzani

Mar, 26/05/2015 - 08:37

Più che motivazioni anagrafiche mi sembrerebbe una scelta puramente "estetica": per avere 37 anni li porta abbastanza male e non mi sembra poi così appetibile...

Ritratto di kikina69

kikina69

Mar, 26/05/2015 - 09:57

Ivano Colzani mi passi la punzecchiatina..se per lei quella in foto porta male i suoi 37 anni, lei mi sembra la volpe nella famosa favola dell'uva nondum matura est, nolo acerbam sumere

Ritratto di Ivano Colzani

Ivano Colzani

Mar, 26/05/2015 - 13:14

@kikina69: accetto cordialmente la punzecchiatina, e pur tuttavia proseguo nell'uso del latino e un pò maccheronescamente dico che qui si tratta di "uva maturitate defluent"...

Ritratto di Ivano Colzani

Ivano Colzani

Mar, 26/05/2015 - 13:49

"uva maturitate defluens", mi scuso per l'errore di battitura.