Uomini e Donne, Claudio Sona rompe il silenzio: "È tutto in mano ai legali"

L'ex tronista di Uomini e Donne, dopo settimane di fango gettato su di lui e sulla sua storia con Mario Serpa, ha annunciato di procedere per vie legali

Dopo settimane di silenzio, interrotto solo da pochi messaggi lasciati sui social network per difendersi e difendere la correttezza di quanti lavorano a Uomini e Donne, Claudio Sona promette battaglia.

Ma facciamo un passo indietro per ricordare cosa sta succedendo tra Claudio Sona, Mario Serpa e Juan Fran Sierra. Qualche settimane dopo la fine della relazione tra Sera e Sona, Sierra ha fatto sapere tramite i suoi profili social che non lui non ha mai rotto con l'ex tronista di Uomini e Donne. Anzi. Secondo quanto ricostruito a parole, con foto e video da Juan Fran Sierra, i due non si sarebbero mai lasciati e si sarebbero incontrati più volti mentre Claudio stava con Mario.

"Claudio - ha confessato in un video Juan Fran Sierra - mi diceva di resistere, che tutto era programmato e calcolato. Ho fatto tutto questo per lui, per realizzare i suoi sogni. Ma ora basta. Dopo umiliazioni e offese ho deciso di raccontare la verità". Verità, però, che non è condivisa da Claudio Sona. L'ex tronista di Uomini e Donne, dopo aver giurato sulla sua buona fede, ha annunciato durante una sua serata in discoteca di volersi difendere per via legali da "tali accuse".

"Non posso smentire ogni stronzata che viene fuori dalla bocca delle persone - ha detto Claudio Sona -. Non ho mai avuto un casa in campagna tanto meno l'ho mai affittata, però non faccio il loro gioco, l'importante che ci siate voi a sostenermi. Ovviamente è tutto in mano agli avvocati e non la farò passare liscia a nessuno".

Le parole dell'ex tronista di Uomini e Donne hanno suscitato una valanga di applausi tra i fan presenti in discoteca. Le parole di Sona, quindi, hanno un significato e dei destinatari ben precisi.

Commenti

Italiano-

Mer, 12/07/2017 - 23:22

Mamma mia!!! Dialogo sopra i massimi sistemi