Uomini e donne, Veronica Burchielli fiera del "sì" al trono

In una nuova intervista, Veronica Burchielli si è detta fiera di aver ricevuto da parte di Maria De Filippi la proposta di salire sul trono

Continua a far discutere la scelta maturata dall'ex corteggiatrice di Uomini e donne, Veronica Burchielli. Quest'ultima ha riservato uno spiazzante "no" all'ormai ex tronista Alessandro Zarino, per poi dire "sì" a Maria De Filippi, che - visto l'epilogo della scelta del giovane- le aveva poco prima proposto in studio di vestire i panni di tronista.

La decisione comunicata dall'ex pretendente di Zarino, originaria di La Spezia, ha diviso l'opinione del web. In molti, tra i fedeli telespettatori del dating-show di Maria De Filippi hanno criticato la neo tronista, accusandola in rete di aver usato a suo piacimento i sentimenti dell'ex tronista napoletano, al mero scopo di ottenere visibilità e consensi del pubblico. E, in un'intervista concessa a Uomini e donne magazine, la Burchielli ha voluto dire la sua, rilasciando alcune dichiarazioni circa la sua salita al trono classico del format di Canale 5.

“Il mio trono? E’ successo tutto così in fretta che mettere a fuoco ogni pensiero ed emozione è complicato – ha dichiarato dal suo cantio Veronica, incalzata dalle domande della nota fonte dedicata ai protagonisti di Uomini e donne –. Mi lascio alle spalle un percorso che stava per terminare, perciò resta l’amaro in bocca di chi ha chiuso un capitolo scegliendo di uscire da sola, pur avendo ancora tanto da dimostrare". La Burchielli non nasconde, inoltre, di essersi sentita fiera di se stessa, nel momento in cui riceveva la proposta di vestire i panni di tronista: "Le parole usate da Maria e la sua proposta di salire sul trono mi hanno reso fiera, perché mi hanno dato la misura del fatto che, nonostante tutto, Ia concretezza e il buono della mia persona sono venuti fuori. Questo ha spazzato via i pensieri negativi che mi stavano assalendo fino a un istante prima. Mi sono detta: ‘Veronica non è finita qua, puoi ancora metterti in gioco’. L’emozione è tanta e siamo all‘inizio. Sto cercando ancora di metabolizzare quello che è accaduto, ma sono felice di avere questa opportunità e di mettermi in gioco per trovare il finale che speravo. Ho tanta voglia e curiosità di scoprire cosa mi aspetta e sono pronta ad affrontarlo. Quando Maria mi ha chiesto di salire sul trono non ci ho capito più niente. Un blackout. Quando mi sono alzata per andare sul trono ho ritrovato un senso di carica. Sa, penso di avere tanto da dare a una persona, quindi mi sono detta: 'Wow, non è vero che sta succedendo'. Non avrei mai pensato che potesse accadere, soprattutto mentre ero ancora seduta sulla sedia della scelta.”.

Tralasciando l'entusiasmo espresso da Veronica Burchielli, circa la nuova esperienza intrapresa in tv nelle vesti di tronista, la conduttrice Maria De Filippi non si direbbe entusiasta del trono classico di Uomini e donne, che vede protagonisti i giovani. In una recente intervista concessa a Il fatto quotidiano, infatti, la consorte di Maurizio Costanzo ha rivelato il motivo per il quale preferisce il Trono Over a quello Classico, che -a detta sua- riesce a divertirla di più. "Io lo rivendico il fatto che faccio Uomini e Donne, se pensassi che quello che dicono è giusto smetterei di condurlo... La verità è che mi diverto con il trono over, per il trono classico pensano troppo a quello che accade sui social e si fanno condizionare perdendo naturalezza”.

Segui già la pagina di gossip de Il giornale Pop, su Facebook?