Valeria Marini entra nella Barcaccia a Roma

Valeria Marini trasgredisce le regole ed entra scalza nella Barcaccia di Piazza di Spagna, non prima di aver calpestato il travertino con i tacchi a spillo, per registrare il suo videoclip

Il gran caldo che imperversa sull'Italia è in questi giorni motivo di polemica. Non tanto per le alte temperature ma per le conseguenze che hanno e che si possono facilmente trovare sui social. Ieri a scatenare la polemica è stata Taylor Mega, che assecondando le richieste dei suoi follower si è tuffata nella fontana del Castello Sforzesco di Milano, documentando l'impresa nelle sue storie di Instagram, esattamente come ha fatto Valeria Marini questa mattina. Un gesto che il popolo del web non ha gradito, così come in passato è successo ad Aida Nizar, che aveva ritenuto opportuno trovare refrigerio nella Fontana di Trevi, con tanto di video per i social. Tuttavia, se per la spagnola era stata emessa una multa da parte dei vigili urbani di Roma, per l'influencer trentina pare che per ora non ci siano state conseguenze di questo tipo.

Valeria Marini, quindi, questa mattina attorniata da un folto numero di fan è entrata nella storica Barcaccia di Roma, una delle fontane più note della Capitale, situata in Piazza di Spagna. Il monumento del XVII secolo realizzato dal Bernini si trova ai piedi della scalinata di Trinità dei Monti, uno dei luoghi simbolo di Roma ed è stato più volte vandalizzato. Valeria Marini questa mattina si è fatta immortalare da una schiera di fotografi e di passanti mentre ballava, prima sul travertino del monumento e poi direttamente all'interno della vasca. Era un'azione annunciata dalla showgirl già dalla giornata di ieri, eseguita per effettuare le riprese del videoclip della sua nuova canzone “Me gusta.”