Victoria Beckham nega ritocchini estetici: "So invecchiare con stile"

La stilista, intervistata in tv, ha detto di voler invecchiare con stile, evitando di cadere nella trappola della chirurgia estetica e preferendo, piuttosto, prendersi molta cura del suo corpo in modo da mostrare ad ogni età la versione migliore di se stessa

Ospite del talk britannico “This Morning”, Victoria Beckham ha rivelato di non aver alcuna paura di invecchiare, giurando che non è mai ricorsa finora a nessun ritocchino estetico, nonostante la gente pensi il contrario sulla stilista 45enne. Victoria ha molto insistito su quanto si senta “bene con se stessa così com’è” e, quanto all’invecchiare, vuole solo farlo “bene” per essere “la migliore versione di me stessa ad ogni età”. La moglie di David Beckham ha anche detto di non voler cambiare proprio nulla del suo aspetto.

"Sono a mio agio con l’idea dell'invecchiare. Non sto cercando di sembrare affatto più giovane”, ha risposto a chi in studio le chiedeva se fosse mai ricorsa alla chirurgia estetica anche solo per dare una piccola ‘rinfrescata’ al viso. Posh Spice, fashion icon per eccellenza, amatissima da Anna Wintour per la sua eleganza e il suo stile minimal chic, è considerata dall’opinione pubblica una donna che tiene estremamente al suo aspetto fisico, per questo, come le hanno fatto notare a “This Morning”, molta gente ritiene che, essendo stata per decenni un’icona di bellezza, per lei sia molto difficile scorgere le prime rughe e restare indifferente al tempo che passa, senza volerlo in qualche modo fermare, ricorrendo a qualche ‘aiutino’.

Ma, da quel che ha raccontato la Beckham in studio, questo è un problema che proprio non la riguarda. “Voglio invecchiare con dignità – ha detto con orgoglio – e mi mostrerò sempre per come sono davvero, ma certamente mostrerò sempre il meglio di me. È quello a cui dovrebbero puntare tutti. Non a sembrare più giovani. Lo si sembra, ma non lo si è più. Invecchiare è inevitabile, mi disturba solo il suono del verbo ‘invecchiare’, forse per il significato che gli dà la nostra società”, ha spiegato Victoria che nel 2015 dichiarò a ‘Vogue Usa’ di avere una "responsabilità nei confronti della comunità della moda" e di curare per questo al massimo la sua immagine.

L’ex Spice Girls ha una beauty routine molto costosa che condivide con il marito David Beckham, anche lui contrario ai ritocchini, ma favorevole a prendersi la massima cura di se stessi. "Io e David a letto dormiamo con maschere per la pelle di Sarah Chapman. E quando abbiamo tempo ci piace fare tante cose insieme per divertirci. Ecco cosa funziona in fondo come miglior beauty routine per gli uomini e le donne di tutto il mondo e di qualsiasi età: divertirsi. Era lo stesso messaggio che lanciavamo ai tempi delle Spice Girls e che oggi significa soprattutto inclusività”, ha concluso Victoria.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?