Vieni da me, Matilde Brandi e quel "vaffa..." alla Ferragni. Balivo di stucco

Matilde Brandi racconta a Vieni da me un aneddoto sull'incontro con Chiara Ferragni ad una prima, ma si lascia scappare una frase colorita che mette in imbarazzo Caterina Balivo

L’appuntamento del 7 ottobre scorso di Vieni da me è stato tutto al femminile e Matilde Brandi, ospite di Caterina Balivo, si è resa protagonista di una gaffe con Chiara Ferragni che ha lasciato di stucco la conduttrice e il pubblico in studio.

Ospite della trasmissione pomeridiana di Rai 1 insieme alle colleghe Patrizia Pellegrino, Samanta Togni e Federica Cifola per presentare lo spettacolo teatrale di cui sono protagoniste insieme ad Ascanio Pacelli, la Brandi si è lasciata travolgere dall’atmosfera goliardica e ha raccontato un piccolo aneddoto che ha visto coinvolte lei e Chiara Ferragni.

Tra Matilde Brandi e la influencer, infatti, è avvenuto un incontro del tutto casuale alla prima di uno spettacolo. In quella occasione, la ballerina fu quasi obbligata dalle figlie a chiedere un autografo alla Ferragni. “Andiamo ad una prima dove c’era Chiara Ferragni e le mie figlie: ‘Mamma, ti prego chiedile una foto!’. Io faccio: ‘No, vi prego, mi vergogno, non posso chiedere l'autografo a Chiara Ferragni’ – ha raccontato con ironia la ballerina e attrice di teatro - . Io mi avvicino, lei nemmeno sapeva chi ero, e gli faccio: ‘Senti, una volta chiedevano a me gli autografi, mò sono io che la chiedo a te’. Mi ha fatto: ‘Prego’. Ma vaffan...o!!!”.

Il pubblico in studio ha applaudito con fragore al racconto della Brandi, ma Caterina Balivo ha dimostrato di non apprezzare particolarmente la frase colorita utilizzata dall’attrice a conclusione del suo racconto. Così, scuotendo la testa un po’ imbarazzata, è andata avanti provando ad ignorare quanto accaduto.