Ora le vip si iniettano vitamine in vena

Dopo la crioterapia la nuova routine di bellezza delle dive sembra essere quella di iniettarsi in vena le vitamine. Sacche di liquidi energizzanti in grado di donare sprint e benessere in pochi minuti

Nel 2012 su Twitter la popstar Rihanna fece discutere il web con una foto che la ritraeva con un ago in vena intenta a iniettarsi una sacca di vitamine in vena liquide. Oggi, a distanza, di anni quella che sembrava essere una moda del momento è tornata in auge e spopola tra i personaggi famosi del mondo dello spettacolo internazionale. Le vip non fanno mistero di questa nuova routine di bellezza, in grado di donare vigore ed energia istantanee, pubblicando sui social network video e fotografia delle sedute.

Altro che botox e punturine miracolose, il cocktail vitaminico in vena sembra essere un vero toccasana: il concentrato di una quantità indefinita di insalate e cruditè tutte in una volta direttamente in circolo nel sangue. Dopo Madonna e Rihanna, le ultime in ordine di tempo a essersi convertite al trend delle vitamine in endovena sono Paris Hilton e Demi Lovato. Entrambe, recentemente, hanno pubblicato nelle loro stories di Instagram alcuni scatti che le immortalano mentre stanno per sottoporsi a una seduta di vitamine in vena. Pochi giorni prima anche la splendida Victoria Silvstetd si era fatta fotografare mentre, insieme al suo dottore di fiducia, si sottoponeva all’infusione via vena.

Negli Stati Uniti la pratica delle vitamine in vena ormai è molto diffusa tanto da diventare una cosa quasi normale. In Italia, invece, non è ancora conosciuta e forse non lo sarà mai. In America le endovena di vitamine sono così tanto richieste da aver dato il via ad un vero e proprio business in forte ascesa e che non accenna ad arrestarsi.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?