Vittoria Puccini: "Io e Alessandro cresciamo insieme nostra figlia"

Nel corso della sua intervista concessa a Verissimo, Vittoria Puccini è tornata a parlare del suo ex compagno storico, Alessandro Preziosi, e ha poi rilasciato alcune dichiarazioni sulla sua nuova love-story

Questo sabato 23 novembre è stata trasmessa su Canale 5 la nuova puntata di Verissimo, il talk-show condotto da Silvia Toffanin. Il nuovo appuntamento tv ha visto presentarsi tra gli ospiti in studio Vittoria Puccini, la quale si è raccontata a ruota libera su vita privata e carriera. L'attrice, nota al pubblico del piccolo schermo soprattutto per aver interpretato il ruolo di protagonista nella fiction Elisa di Rivombrosa, non ha nascosto di aver fortemente voluto coronare il suo sogno di maternità ben tredici anni fa, quando cioé raggiungeva l'apice del successo.

Dal 2004 al 2010, la Puccini ha fatto coppia fissa con l'ormai ex storico Alessandro Preziosi, l'attore conosciuto sul set di Elisa di Rivombrosa e dal quale ha avuto nel 2006 la figlia Elena, che l'attrice oggi considera "una compagna di vita". A seguito della rottura avvenuta tra gli attori, Puccini e Preziosi, in molti si sono chiesti se i due ex fossero rimasti in rapporti civili tra loro. E, in occasione della sua intervista concessa a Silvia Toffanin, la Puccini è tornata a parlare proprio di Preziosi, mettendo a tacere le malelingue: “Alessandro è un padre super presente. Cresciamo insieme nostra figlia, che è stata fortemente voluta nonostante la mia giovane età. Ma ho sempre avuto un forte istinto materno e sono contenta, perché io e Elena siamo cresciute insieme. Lei è una ragazzina molto serena, con la quale ho un ottimo dialogo. Lo stesso che ho sempre avuto con i miei genitori”.

Incalzata dalle domande ricevute nel salottino di Verissimo, l'ospite in studio si è poi detta felicemente innamorata del direttore di fotografia Fabrizio Lucci e, allo stato attuale, la stessa non escluderebbe la possibilità che possa convolare per la prima volta a nozze con il suo compagno: “Sono molto innamorata, molto felice. Non ho mai pensato al matrimonio a differenza della maternità, ma oggi non lo escludo. Lascio le porte aperte, sono disponibile a cambiare idea. Sono fatalista, lascio fare alla vita. Se un giorno avremo voglia di farlo lo faremo senza troppi programmi”.

Vittoria Puccini interprete ne Il processo

Anche in merito alla carriera dell'attrice, ci sono importanti novità. Dal 29 novembre, Vittoria Puccini sarà -su Canale 5- la pm Elena Guerra nel primo legal-thriller italiano, Il processo."Elena è una donna molto forte -ha fatto sapere del suo nuovo ruolo, Vittoria Puccini-, ma con le sue complessità: la storia inizia con lei che sta per prendere un'aspettativa dal lavoro per salvare il suo matrimonio, ma mentre sta per partire le capita il caso di una ragazzina uccisa in modo brutale e pian piano capisce di essere intimamente legata a questo caso".

Segui già la pagina di gossip de Il giornale, su Facebook?