The Voice of Italy, ecco perché i giudici indossano sempre gli stessi vestiti

Ma perchè i giudici di "The Voice of Italy" indossano sempre gli stessi vestiti? Ecco la spiegazione

A "The Voice of Italy" Siamo alle battute finali delle Blind Audition, e settimana dopo settimana, i telespettatori, che sono molti visto che il programma sta ottenendo un ottimo successo, si saranno accorti di un particolare neanche troppo minimo: i giudici sono vestiti sempre allo stesso modo.

La mia giacca puzza” ha detto Morgan, e come se avesse aperto l’argine di un fiume, tutti gli altri sono andati dietro a lui esternando il loro fastidio nel dover "per forza” indossare gli stessi vestiti ormai da una settimana.

Io penso che quando potrò cambiarmi darò fuoco a questi vestiti” ha continuato Gigi D’Alessio. La sexy Elettra Lamborghini invece, ha espresso il suo disagio per le scarpe mostrando i suoi piedi inguainati in un paio di décolleté con tacco dodici e punta.

A dare una minima spiegazione, nella sua tuta tutta d’oro è stato Guè Pequegno che ha spiegato che anche negli altri paesi dove “The Voice” viene trasmesso, le cose vanno esattamente allo stesso modo, e fino a che non sono finite le “Blind Auditions”, nessuno può cambiarsi outfit.

Ma quale è la motivazione di questa bizzarra scelta? Questo particolare è scritto proprio nel format intenazionale ed è legato alle registrazioni. Per esigenze televisive infatti, non vengono mostrati tutti i provini in sequenza, non è quindi detto che un cantante che stiamo vedendo questa sera, non sia invece arrivato per primo alle audizioni.

In particolare tecnico quindi che sicuramente aiuterà il montaggio ma certo non l’aria che gira in studio, che di sicuro sarà sicuramente un po’ “viziata”.

Commenti

rawlivic

Mer, 22/05/2019 - 08:35

basta averne due uguali e lavarli alternatamente... non e' che serva uno scienziato!