XFactor si dedica (anche) al porno: alle audizioni c’è un noto attore hard

Nella seconda puntata del talent show di Sky ha fatto capolino sul palco Simone Geri, collega di Rocco Siffredi

Cosa sia andato a fare sul palco di XFactor 12 non è ben chiaro, visto che una carriera – e pure ben avviata – sotto la luce dei riflettori ce l’ha già.

Il 30enne Simone Geri, in arte Geri Del Bello, ha calcato ieri sera, durante la seconda puntata delle audizioni, il palco del talent in onda su Sky Uno. Lui che ha un curriculum hard di primo livello: può vantare, infatti, collaborazioni con Rocco Siffredi ed Erika Lust.

E lui non ne ha fatto mistero, anzi. Appena salutati i giudici di XFactor, ha subito raccontato della sua professione di pornoattore, scatenando curiosità e soprattutto l’ilarità dietro al tavolo: Mara Maionchi, Asia Argento, Manuel Agnelli e Fedez hanno iniziato a darsi di gomito, a ridere e a far battute a doppio senso a non finire.

Ma ha riso un po’ meno Federico Leonardo Lucia quando Geri gli ha detto che loro due si conoscono già, visto che è già stato a casa sua. Ma il panico duro poco, visto che è lo stesso attore a spiegare: il cantante lo ha immortalato per sbaglio in televisione durante una story fatta con Instagram.

Ecco, il canto non è un suo talento: dopo qualche strofa di Pugni chiusi del grande Demetrio Stratos, il pubblico e i quattro giudici lo implorano di fermarsi. Lui si ferma, ma non si risparmia la battuta finale: "Posso farvi un pezzo a cappella se volete…". E cala il sipario.