Balotelli risponde a Salvini: "Io da arrestare? Pensi alle cose serie"

Mario Balotelli ha alzato la voce ed ha difeso il suo amico Catello Buonocore con cui ha fatto la scommessa dello scooter che è poi finito in acqua. L'ex Inter attacca Salvini usando il titolo di un libro dopo le accuse ricevute dal vice Premier

Mario Balotelli non ha intenzione di retrocedere un centimetro dopo la bravata dell'altro giorno quando fece una scommessa con un titolare di un bar, il suo amico Catello, che si buttò in mare con il suo scooter per 2.000 euro. Supermario ha ricevuto diverse critiche dagli utenti sul web ma anche dal suo "nemico giurato", il vice Premier Matteo Salvini. Non è la prima volta che il ministro degli Interni pungola l'ex Inter e Milan per dei comportamento di certo non consoni e anche questa volta Mario è stato mal giudicato per l'ennesima "balotellata".

Balotelli ha pubblicato sui social tre clip dove si vede chiaramente del liquame in acqua con la seguente didascalia: "Concentratevi sui veri problemi o forse devo dire che sono stato io che magari intervenite subito?". Suparmario ha poi riservato una stoccata a Matteo Salvini che aveva parlato in questi termini della sua bravata: “Io lo avrei arrestato. Che immagine diamo dell’Italia nel mondo, se nelle nostre città passa un ricco e viziato giocatore che dice al primo che passa ‘ti do 2mila euro se butti il motorino nel mare’, e questo lo butta davvero!”. Supermario ha attaccato il ministro degli Interni usando il titolo di un libro del rapper afro-italiano Tommy Kuti: "Ci rido sopra. Crescere con la pelle nera nell'Italia di Salvini".

Balotelli ha poi difeso il suo amico Catello Buonocure: "Io, Pia e Catello, amico di una vita! Presente ai miei compleanni, ed io ai suoi, i nostri bimbi giocano assieme... quindi quando una persona ha poche ma buone vere e durature amicizie per favore non provate ad infangarle!". Questa scommessa gli costerà caro dato che andranno investiti circa mille euro che però diventeranno 4.000 se la sanzione non verrà pagata entro 60 giorni. Lo scooter è stato sequastrato e confiscato e si è scoperto anche come fosse sprovvisto di polizza assicurativa e di revisione. A Buonocore, inoltre, gli è stato contestato anche la guida senza casco e gli sono stati sottratti anche 5 punti dalla patente.

]]

Commenti

pricar

Mer, 10/07/2019 - 17:16

Ancora con Super.... questo soggetto è super solo nell'ignoranza, nella stupidità e nell'arroganza

gianfran41

Mer, 10/07/2019 - 17:16

...che alle cose cretine ci penso io!

ziobeppe1951

Mer, 10/07/2019 - 17:28

Il fatto è che non ha solo la pelle nera..ma pure il cervello bacato, nero....certo che all’amico gli ha fatto proprio un bel regalo con tutto quello che deve pagare in sanzioni...chissà se li scucirà lui i peperoni

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 10/07/2019 - 17:46

Balotelli, per intelligenza forse sei l'ultimo a dover parlare. Dimostrazioni ne hai già date, troppe.

machimo

Mer, 10/07/2019 - 18:34

Che bestia di intelligenza

polonio210

Mer, 10/07/2019 - 18:47

Ma il Sig. Balotelli non dovrebbe essere indagato per istigazione a delinquere?Non mi risulta che sia legale gettare in mare un motorino.Forse il Sig. Balotelli ritiene che avere la pelle nera(parole sue)sia un salvacondotto per fare quello che crede in barba alle leggi?Ogniuno dei suoi soldi è libero di farne quello che meglio crede ma se il Sig. Balotelli usa i suoi soldi per istigare qualcuno a commettere un reato deve risponderne alla legge come qualunque altra persona,indipendentemente che sia bianco,nero,verde o apois viola e con le antenne.Il Sig. Balotelli se ne faccia una ragione:egli è solo uno dei 60 milioni circa di italiani.Essere ricco e famoso non lo distingue assolutamente da tutti gli altri.Se pensasse di essere speciale,come i suoi atti presenti e passati danno l'idea che si ritenga tale,dimostrerebbe solo la sua abissale arroganza ed il disprezzo per tutti coloro che ogni mattina si alzano per andare a lavorare.

corto lirazza

Mer, 10/07/2019 - 19:21

il calciatore verrà proposto per il premio Nobel assieme alla Gretina

brixia

Mer, 10/07/2019 - 20:13

spero che non venga a giocare nella mia squadra......brutto cxxxxxxe

routier

Mer, 10/07/2019 - 20:21

Francamente non credo valga la pena di commentare simili personaggi. Ne va della serietà della cronaca.

roberto zanella

Mer, 10/07/2019 - 21:04

QUESTI SONO I NxxxI ARRICCHITI, INTELLETTUALMENTE POCO, DALLE FAMIGLIE ADOTTIVE, MA CON IL DENARO DEL CALCIO CHE PERMETTE DI ESSERE ARROGANTI. CHI VIVRA' VEDRA'. QUEL SIGNORE SI MANGERA' FUORI TUTTO.....E VOI PIU' GIOVANI LO INCONTRERETE A CHIEDERE L'ELEMOSINA NELLA METRO DI MILANO....SOLO QUESTIONE DI ANNI. QUESTO E' IL PEGGIO DEL PEGGIO SEMPRE INGRUGNITO CON TUTTI FORSE PERCHE' NERO, FORSE PERCHE' SCEMO.

leserin

Mer, 10/07/2019 - 21:22

Questo sbruffoncello (così Spadafora sarà contento) andrebbe preso a calci nel sedere perché non c’è peggior stupido di chi non sa di esserlo. Pensa che saper dare calci a un pallone sia il pass per fare i suoi porci comodi.