Balotelli torna in Italia? Sull'ex Inter e Milan ora c'è la Fiorentina

La Fiorentina vuole il colpo ad effetto con Raiola che sta lavorando per portare Balotelli alla corte di Vincenzo Montella. Il 28enne nato a Palermo potrebbe far ritorno in Serie A a distanza di tre anni

Mario Balotelli ha una voglia matta di tornare in Italia dopo anni passati all'estero con fortune alterne ma non ha ancora trovato un club disposto a dargli fiducia in queste prime battute del calciomercato. Il classe '90 si è svincolato dal Marsiglia e rappresenta una vera e propria occasione di mercato dato che ha ancora un'età relativamente giovane: compirà 29 anni il prossimo 12 agosto. Parma e Brescia hanno avuto qualche contatto con Mino Raiola, il suo potente agente che sta trattando per riportarlo in Serie A a distanza di anni dopo l'esperienza al Milan.

Secondo quanto riporta la Nazione, però, c'è un club disposto a fare sul serio per accaparrarsi Supermario: si tratta dell'ambiziosa Fiorentina di Rocco Commisso. Vincenzo Montella avrebbe già dato il benestare all'operazione parlando con il braccio destro del patron italo-americano Joe Barone. L'ex Inter e Milan è vero che pretenderebbe uno stipendio elevato ma arriverebbe a parametro zero e sarebbe la punta di diamante della viola. Se le parti si verranno incontro, con Balotelli disposto a limarsi un po' l'ingaggio e con la Fiorentina pronta a fare passi avanti con un contratto pluriennale, ecco che allora l'affare potrà andare in porto. L'ex City e Liverpool ha ancora tutte le carte in regola per tornare ad essere protagonista sia per la sua squadra di club che per la nazionale italiana con il suo grande mentore Roberto Mancini pronto a convocarlo se dovesse tornare a giocare ad alti livelli.