Basket, revocati due Scudetti a Siena: radiato l'ex presidente Minucci

La Fip ha revocato due Scudetti a Siena ed ha radiato Minucci, Finetti e Serpire. Inibiti per 3 anni Lazzeroni e Anselmi, per 9 mesi Menghetti

La giustizia sportiva ha usato la mano pesante sulla Mens Sana Siena e soprattutto sui suo dirigenti, cancellando con un colpo di spugna alcune vittorie della squadra toscana. Il Tribunale Federale della Federezione Italiana Pallacanestro, FIP, ha inflitto sanzioni pesantissime nel procedimento relativo al fallimento della società senese. Sono stati infatti revocati gli scudetti relativi alle stagioni 2011-2012 e 2012-2013, più le Coppe Italia del 2012 e del 2013 e la Supercoppa Italiana del 2013.

L'ex direttore generale e Presidente di Siena, Ferdinando Minucci è stato radiato con il conseguente divieto di partecipare, sotto qualsiasi veste o qualifica a qualunque attività federale o sociale nell'ambito della Federazione Italiana Pallacanestro. Minucci, tra l'altor, era stato messo agli arresti domiciliari, poi revocati, nell'ambito dell'inchiesta "Time-out", condotta dal Pm della Procura senese, Antonino Anastasi sui conti della Mens Sana Basket. Stessa sanzione di Minucci, con relativa radiazione, anche per Olga Finetti e Paola Serpire. Tre anni di inibizione sono stati inflitti a Cesare Lazzeroni e Luca Anselmi, fino all'8 ottobre 2019. Infine, è stato inibito per 9 mesi anche Jacopo Menghetti, fino all'8 luglio 2017. Vista la particolare complessità della controversia, il tribunale della Fip ha fissato il termine di 10 giorni per il deposito della motivazione.

Commenti
Ritratto di rodolfo47

rodolfo47

Ven, 07/10/2016 - 18:50

Ma Siena e la sua banca sono una vera e propria fogna.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 07/10/2016 - 19:04

30 sul campo, 30 sul campo, avanti con la litania.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 08/10/2016 - 09:28

@rodolfo47: sarebbe opportuno precisare che i sistemi usati dalla sinistra, senza opposizione a Siena, portano a questi risultati. Non vorrei ma la riprova l'avremo con l'Italia, senza opposizione sarà portata dai sinistri al fallimento.